Huawei Mate 30 Pro si mostra nei primi render ufficiali
Android Curiosità Novità

Huawei ufficializza la data di lancio della sua nuova gamma Mate 30

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Come già sappiamo Huawei sarà presente ad IFA 2019 per presentare il nuovo Kirin 990. La conferenza del colosso cinese è molto attesa per due motivi: il primo è la curiosità dietro alle potenzialità del processore che darà vita a Huawei Mate 30 Pro, il secondo è l’attesa per i piani sul futuro dell’azienda, visti i difficili rapporti con l’attuale esecutivo Statunitense. Ma forse Huawei ci darà anche un piccolo assaggio di ciò che ci attenderà con la prossima generazione di smartphone del brand.

Leggi anche: Huawei Mate 30 Pro si mostra nei primi render ufficiali

HUAWEI MATE 30 : ECCO LA DATA DI PRESENTAZIONE

Huawei ha ufficializzato finalmente la data di lancio della sua nuova gamma Mate 30. La presentazione avverrà in Germania e vedrà protagonisti differenti device dalle caratteristiche ormai certe. Proprio nel post Twitter vi sono riferimenti ad un cerchio, caratteristica ormai nota ai rumor, per quanto riguarda il comparto fotografico.

Leggi anche: Huawei: possibile anteprima di Mate 30 Pro ad IFA 2019?

Fino ad oggi sono stati confermati tutti i rumor degli ultimi mesi, a partire dall’oblò circolare che include le 4 fotocamere posteriori. Il flash invece è stato posto al di fuori della fotocamera e presenta una forma allungata. Si tratta in effetti di una configurazione insolita per uno smartphone. Le prime ipotesi fanno pensare a un possibile flash Xenon, una soluzione già usata da Nokia sul suo Lumia 1020. Quello posizionato appena al di sotto del flash sembrerebbe invece un tipico LED flash da smartphone, ma potrebbe essere (come succede già da anni sui flagship Sony) un sensore RGBC-IR pensato ottenere un miglior bilanciamento del bianco.

Huawei Mate 30 Pro si mostra nei primi render ufficiali

Sulla parte frontale invece, è confermato l’ampio notch che include al suo interno la tecnolgia per lo sbocco del volto in 3D, feature che anche questa volta resterà un’esclusiva della variante Pro. Il display di Mate 30 Pro, come già annunciato dai rumor, è coperto da un vetro con una curvatura molto accentuata su entrambi i lati ed Il bilancere del volume sembra invece che sia stato sostituito con un sensore a sfioramento

Non ci resta che attendere il 19 Settembre.

Via: Androidworld

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Huawei Mate 30 potrebbe debuttare senza i servizi Google - Evosmart.it 6 Settembre 2019 at 12:00

[…] Leggi anche: Huawei ufficializza la data di lancio della sua nuova gamma Mate 30 […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più