Android Leaks Novità

Huawei registra il brevetto per la cover di Mate 30 Pro: in arrivo la penta camera?

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Potrebbe sembrare presto per parlare già del prossimo Huawei Mate 30 Pro visto che l’attuale Mate 20 Pro è stato presentato pochi mesi fa ad Ottobre. Ma invece pare che non dovremo attendere molto per poter iniziare a parlare della serie flagship attesa per l’autunno di questo 2019.

Leggi anche: Prime indiscrezioni sul comparto fotografico di Huawei P30

Trapela in rete il brevetto della possibile cover di Huawei Mate 30 Pro, l’alloggiamento per le fotocamere diventa ancora più ampio

Huawei registra il bravetto per la cover di Mate 30 Pro: in arrivo la penta camera?
Huawei registra il brevetto per la cover di Mate 30 Pro: in arrivo la penta camera? | Evosmart.it

Il brevetto è stato registrato recentemente presso il CNIPA (China National Intellectual Property Administration), quindi non è applicabile agli attuali Mate 20 e Mate 20 Pro. Non dovrebbe nemmeno essere una cover dedicata al prossimo Huawei P30 Pro, visto che i rumor tendono già a indicare una disposizione verticale nell’angolo superiore a sinistra delle 4 fotocamere posteriori.

Il dettaglio che più salta all’occhio di tutti in queste nuove cover è la presenza di un foro più ampio in corrispondenza del modulo fotografico. Questo potrebbe significare l’aggiunta di altri due sensori fotografici. Nokia 9 Pure View quindi non sarà l’unico smartphone a dotarsi di 5 fotocamere nel 2019, visto che Huawei potrebbe presentare una soluzione simile. In alternativa il case potrebbe essere di Mate 30 e non della sua variante Pro, in questo caso l’alloggiamento maggiorato potrebbe servire per includere il lettore di impronte digitali.

ANCHE HUAWEI MATE 30 PRO AVRÀ IL FORO NEL DISPLAY?

Huawei registra il bravetto per la cover di Mate 30 Pro: in arrivo la penta camera?
Huawei registra il brevetto per la cover di Mate 30 Pro: in arrivo la penta camera? | Evosmart.it

Il foro presente sul lato superiore sembrerebbe indicare la presenza di un connettore mini-jack, ma visto che già sulla serie Mate 20 questo standard era assente è più plausibile che il foro sia stato reso necessario per la presenza di una porta a infrarossi.

Infine la presenza di un intaglio nel bordo superiore della cover, lascia intuire lo spostamento della capsula auricolare dal notch al bordo superiore dello smartphone, come già succede sull’attuale Mate 20 che presenta un notch a goccia. Dato che la tendenza che dovrebbe prendere piede nel 2019 è quella del foro nel display è probabile invece che Huawei adotterà questa soluzione anche su Mate 30 Pro.

In ogni caso vi consigliamo di prendere queste ipotesi con le dovute precauzioni. Anche perché la cover in sé ricorda fin troppo quella di Huawei Mate 20. Ma la data di pubblicazione del brevetto, ovvero Gennaio 2019 sembrano suggerire tutt’altro. Dopotutto è ancora presto per avere indizi chiari sulla prossima generazione della serie Mate.

Via: gsmarena.com

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più