Huawei P30: ecco perchè non sappiamo il suo punteggio su DxOMark
Android Curiosità Novità

Huawei P30: ecco perchè non sappiamo il suo punteggio su DxOMark

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Gli occhi di tutti, recensori e non, sono puntati su Huawei P30 Pro e sulle sue ottime capacità fotografiche. Oltre ad un ottimo sensore principale da 40 Megapixel ed una grandangolare da 20 MP, abbiamo un interessantissimo sensore da 8 MP capace di ottenere uno zoom ottico 5X e uno zoom ibrido senza perdita pari a 10X. Ma anche il fratellino P30 ha un comparto fotografico degno di nota, quindi perché non è stato pubblicato il suo punteggio su DxOMark?

Leggi anche: Huawei P30 Lite mostrato in un primo video Unboxing! Ecco i dettagli

HUAWEI “NASCONDE” I PUNTEGGI DI P30, UNO DEI CEO CI SPIEGA PERCHÉ

Huawei P30 a differenza del suo fratello maggiore oltre ad avere delle dimensioni più compatte vanta un comparto fotografico comunque degno di nota, nonostante l’assenza del nuovo sensore con lente periscopica. Ma allora perché Huawei non ha pubblicato i risultati di DxOMark del suo smartphone top gamma compatto?

Se pensate che i punteggi fossero deludenti vi sbagliate, anzi il motivo è l’esatto opposto. Il CEO della divisione Consumer Business di Huawei Yu Chendong, in occasione dell’evento di presentazione in Cina, ha riferito che essendo il punteggio ottenuto da P30 molto vicino a quello di P30 Pro l’azienda ha preferito non pubblicare il risultato.

Huawei P30: ecco perchè non sappiamo il suo punteggio su DxOMark
Huawei P30: ecco perchè non sappiamo il suo punteggio su DxOMark | Evosmart.it

Ricordiamo che Huawei P30 ha lo stesso sensore principale di P30 Pro, ma ha un sensore grandangolare da 16 MP (al posto dei 20 MP del Pro) e un terzo sensore con zoom ottico 3X. Manca invece il sensore TOF che però ha un uso limitato alla sola raccolta dei dati di profondità, cosa già possibile con altre tecnologie. Quindi l’unico vero svantaggio fotografico di P30 è la presenza di uno zoom ottico meno prestante.

Ma se il punteggio era buono perché non pubblicarlo? Volendo “leggere tra le righe” Huawei potrebbe avere paura della concorrenza interna, ed è quindi chiaro che il brand cinese voglia puntare tutto sulla variante Pro del suo ultimo flagship. Voi cosa ne pensate: ha fatto bene Huawei o si tratta di una mossa poco corretta nei confronti dei suoi utenti?

Via: Gizmochina.com

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più