Android Curiosità Novità

Huawei Mate 20 Pro testato da DxOMark: punteggio al top ma non è da solo

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

I test del noto portale di DxOMark, pur non prendendo in esame tutti gli aspetti della fotografia su smartphone, nel tempo hanno rappresentato una sorta di “punto di riferimento” per avere un metro di paragone nelle prestazioni tra dispositivi. Oggi tocca a Mate 20 Pro, l’ultimo flagship del 2018 di Huawei avrà rispettato le aspettative?

Leggi anche: Huawei presenta P Smart 2019

Mate 20 Pro con un punteggio di 109 punti complessivi si posiziona al top della classifica, il punteggio è lo stesso di Huawei P20 Pro

Huawei P20 Pro resta in testa alla classifica di DxOMark insieme a Mate 20 Pro | Evosmart.it

Il punteggio ottenuto da Mate 20 Pro nei test di DxOMark è di 109 punti, lo stesso punteggio ottenuto mesi fa da un altro top di gamma Huawei, ovvero P20 Pro. Questo però non vuol dire che i due comparti fotografici si comportino allo stesso modo. Il punteggio finale di questo test è composto infatti dalla somma di numerosi punteggi ottenuti combinando più aspetti tra di loro e lo stesso punteggio è diviso in due macro categorie: Foto e Video.

Huawei Mate 20 Pro testato da DxOMark: punteggio al top ma non è da solo | Evosmart.itHuawei Mate 20 Pro testato da DxOMark: punteggio al top ma non è da solo | Evosmart.it

MATE 20 PRO VS P20 PRO UN CONFRONTO QUASI ALLA PARI

Se da una parte Mate 20 Pro guadagna punti rispetto al suo collega, grazie a foto più nitide e dettagliate, ne perde in altri per via dell’assenza del sensore monocromatico rimpiazzato dal più versatile sensore grandangolare. Lo stesso sensore grandangolare inoltre può essere usato per ottenere interessantissimi scatti in modalità macro, aspetto che però non viene preso in considerazione dai test di DxOMark.

Il comparto in cui  Mate 20 Pro sembra accusare di più il colpo è nel Bokeh, l’ultimo flagship di Huawei ottiene 60 punti al fronte dei 70 ottenuti da P20 Pro. Nonostante questo l’isolamento del soggetto dallo sfondo è migliore su Mate 20 Pro. Nelle foto con zoom a 3X invece è ancora P20 Pro a spuntarla riuscendo ad ottenere scatti più definiti (probabilmente grazie all’aiuto del sensore monocromatico).

Dal nostro punto di vista entrambi gli smartphone presentano un comparto fotografico di altissimo livello con punti di forza e svantaggi in entrambi i casi. Di fatto se adorate scattare foto in bianco e nero o fate molte foto con zoom ottico P20 Pro è probabilmente ancora la scelta giusta, invece dal canto suo Mate 20 Pro offre un comparto fotografico più versatile e una resa più realistica delle foto. Per DxOMark i migliori camera-phone del 2018 sono due smartphone Huawei: Mate 20 Pro e P20 Pro. Siete d’accordo?

OFFERTA AMAZON

428,12€
430,00
disponibile
30 nuovo da 420,00€
5 usato da 359,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 17 Luglio 2019 12:22

Via: Gsmarena

Fonte: DxOMark

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

2 commenti

NM Card di Huawei: i test mostrano prestazioni da MicroSD - Evosmart.it 21 Gennaio 2019 at 17:30

[…] Huawei Mate 20 Pro testato da DxOMark: punteggio al top ma non è da solo […]

Rispondi
Samsung Galaxy S10+ supera i test di DxOMark - Evosmart.it 22 Febbraio 2019 at 15:46

[…] Leggi anche: Huawei Mate 20 Pro testato da DxOMark: punteggio al top ma non è da solo […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più