Mate 20 Pro render
Android

Huawei Mate 20 Pro si mostra in colorazione turchese assieme a Mate 20 e Watch GT

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

La nuova serie Mate 20 di Huawei è forse una delle gamme di prodotti più chiacchierate degli ultimi mesi. A partire dal lancio ad IFA di Mate 20 Lite, ogni genere di rumors riguardo i fratelli maggiori Mate 20 e Mate 20 Pro ha iniziato a circolare in rete. Dopo i numerosi leak ci siamo già fatti un’idea su quali saranno le specifiche ed il design che caratterizzeranno i nuovi Mate 20, ma oggi Evan Blass colpisce ancora, diffondendo un render che mostra l’intera line-up della serie Mate 20.
I dispositivi che appaiono in questo render sono, nell’ordine, Huawei Mate 20, Huawei Mate 20 Pro e Huawei Watch GT. Il primo viene mostrato in colorazione blu, che sembra possedere una texture che genera un leggero effetto di color shifting sul retro. Stranamente, il dispositivo possiede anche una piccola striscia colorata che circonda il pulsante di accensione. Anche il fronte di Mate 20 viene mostrato, ed il dispositivo sembra adottare un design a tutto schermo con un piccolo notch stile OPPO R17 Pro.

HUAWEI MATE 20 PRO SI MOSTRA IN COLORAZIONE TURCHESE

huawei mate 20 pro turchese
Nel render è anche visibile il retro di una presunta versione di Mate 20 Pro color turchese / verde acqua, che finora non era stata avvistata. Il dispositivo dovrebbe arrivare quindi in 4 colorazioni: Black, Blue, Twilight e Turchese. In questa variante di colore, il pulsante di accensione assume un colore simil-arancio, probabilmente scelto per evidenziare la posizione del pulsante.
L’ultimo prodotto Huawei mostrato nel rendere è il presunto nuovo Huawei Watch GT, il nuovo smartphone Huawei che dovrebbe arrivare sul mercato con un sistema operativo proprietario della compagnia e che potrebbe montare il nuovo SoC Qualcomm Snapdragon Wear 3100, permettendo così una durata della batteria di ben 14 giorni, grazie all’architettura embedded ARM Cortex-M4, che permetterà una notevole riduzione dei consumi dell’hardware dello smartwatch stesso.
I dispositivi dovrebbero essere presentati all’evento di Londra, organizzato da Huawei per il giorno 16 ottobre, dove sarà presentata anche la nuova interfaccia EMUI 9.0, che accompagnerà i nuovi smartphone Huawei.
Fonte: Evan Blass
Via: GSMArena

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più