honor v10 lite copertina
Android

Honor presenta Honor View 10 Lite: un medio di gamma davvero interessante

STIMA TEMPO DI LETTURA: 3 min

Honor ci ha oggi invitato ad un evento tenuto a Milano che riguarda la presentazione di nuovi prodotti della compagnia cinese, spin-off low cost di Huawei che è ormai diventata famosa anche sul territorio italiano grazie alle sue proposte davvero concorrenziali, soprattutto dal punto del rapporto qualità prezzo, che ha reso Honor per molti di voi un’alternativa ben più valida alla madre Huawei.

manager honor italia

All’evento, il General Manager di Honor Italia Angelo Jingsi Yang ha enfatizzato come la presenza di Honor sul nostro mercato sia in costante crescita, anche a fronte dell’impegno della compagnia atto a sensibilizzare i clienti all’acquisto dei propri prodotti, che rappresentano sempre un’ottima alternativa a prodotti più blasonati che vengono messi a disposizione a prezzi di molto superiori anche a causa del processo aziendale che ci sta dietro.

HONOR PRESENTA V10 LITE: CARATTERISTICHE TOP SULLA FASCIA MEDIA

honor v10 lite

Honor ha presentato oggi a Milano il nuovo medio gamma Honor View 10 Lite, un phablet che porta con se qualche piccola innovazione, introducendo caratteristiche top di gamma all’interno della fascia medio-alta di gamma. Si tratta della variante europea di Honor 8X, che ha di diverso soltanto il nome, e porta con se tutte le caratteristiche del nuovo medio gamma di casa Honor.

display cof honor v10 lite

Il nuovo device sarà equipaggiato da un display 6.5″ IPS LCD, dotato di notch, in risoluzione Full-HD+ che adotta la tecnologia COF, che permette la riduzione delle cornici del display grazie ad una ricollocazione del circuito driver al di sotto dello stesso. Il dispositivo sarà poi mosso da una CPU Kirin 710 octa-core, dotata di 4 core Cortex-A73 a 2.2 GHz e 4 core Cortex-A53 a 1.7 GHz, coadiuvata da 4 GB di RAM e 64/128 GB di storage interno espandibile. La GPU è una Mali-G51 MP4 arricchita (lato software) dalla suite GPU Turbo di Huawei, che permette un aumento delle prestazioni gaming agendo direttamente sui controlli hardware di voltaggio e frequenza del processore grafico.

memoria honor v10 lite

Il comparto fotografico è formato da una fotocamera dual-lens 20 MP f/1.8 + 2 MP, potenziata tramite AI, che permette i soliti effetti bokeh e ritratto tramite uso di software. La fotocamera frontale invece è una 16 MP f/2.0 che permette di scattare selfie con una buona qualità in ogni condizione di luce. Il device sarà disponibile a partire da oggi in colorazione Blu, mentre la colorazione Rossa sarà disponibile in futuro. Il dispositivo è realizzato in alluminio e vetro, materiali premium che garantiscono a Honor View 10 Lite un ottimo “touch and feel”.

fotocamera honor v10 lite

La batteria è una unità da 3750 mAh, che permette un’ottima autonomia, anche grazie all’ottimizzazione dei consumi che ha reso Kirin 710 un ottimo processore per la fascia medio-alta di gamma. Inoltre, Honor è sempre stata nella leaderboard dei produttori che meglio ottimizzano la batteria dei propri device, facendo quindi di Honor View 10 Lite un potenziale battery phone.

batteria honor v10 lite

Honor View 10 Lite sarà dotato di slot full Dual SIM, con un terzo slot dedicato all’espansione della memoria tramite microSD. Honor View 10 Lite sarà disponibile a partire da oggi ad un prezzo base di 269 € per la versione 4/64 GB e 299 € per la versione 4/128 GB.

prezzi honor v10 lite

Una proposta davvero interessante da parte della casa cinese, ad un prezzo altrettanto interessante, che farà sicuramente gola a tutti quelli che desiderano un display grande senza spendere troppo, magari per la fruizione di contenuti multimediali e la navigazione internet, sicuramente più godibili con un display di grande dimensione.

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

3 commenti

Avatar
Ga_tech 3 Ottobre 2018 at 0:38

Tanta roba ormai nel mondo dei medi gamma ma honor si fa notare sempre e poi usa dei materiali e delle finiture da quasi top perciò ha quel tocco in più…oltre il prezzo. Che poi quello da 269 per me è un prezzo medio-basso ormai, perciò direi ottima come partenza. Cmq non è type-c dovrebbe avere la vecchia porta usb mi sembra.

Rispondi
Avatar
Simone Rolando 3 Ottobre 2018 at 9:48

Honor ha proprio questo pregio. Al di la del fatto che tutti sono a conoscenza della sua affiliazione con Huawei, non lo manda a dire. La filosofia è la sua, e per ora non sembra essere cambiata, lato positivo della compagnia.

Rispondi
Avatar
Guerz86 3 Ottobre 2018 at 14:41

269 non è male davvero, si confermo USB standard.

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più