Android

Honor Magic 2 è più vicino che mai: evento di presentazione fissato per il 31 ottobre

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Nel corso di IFA di Berlino Honor ha annunciato l’arrivo del Magic 2, il successore del futuristico Honor Magic, presentato nel corso del 2016, uno smartphone piuttosto all’avanguardia per l’epoca, vista la costruzione interamente realizzata in vetro su tutti e quattro i lati.

Leggi ancheIFA 2018 | Honor annuncia l’arrivo di Magic 2 nel corso del 2018

Durante l’evento berlinese il CEO della casa cinese ha mostrato sul palco un prototipo dello smartphone, mettendo in evidenza il sistema di fotocamera a scomparsa attivabile manualmente chiamato Magic Slide, che a differenza dello soluzioni proposte dalla concorrenza non è motorizzato (esattamente come sul Mi MIX 3). L’azienda non si era sbilanciata molto riguardo le specifiche tecniche dello smartphone, a parte sul processore integrato che sarebbe stato il nuovo Kirin 980 (cuore pulsante dei futuri Mate 20), oltre a sottolineare delle soluzioni all’avanguardia che lo smartphone avrebbe adottato dal punto di vista dell’intelligenza artificiale per poi finire con un nuovo sistema di ricarica super rapida sviluppato dall’azienda grazie all’introduzione di una batteria al grafene.

Teaser ufficiale di Honor Magic 2
Il teaser pubblicato direttamente dall’azienda | Evosmart.it
Dopo diverse settimane di assoluto silenzio, la casa cinese ha finalmente annunciato tramite un apposito teaser che l’evento di presentazione di Honor Magic 2 si terrà il 31 ottobre. Un ulteriore evento che va ad aggiungersi ad un mese di ottobre ricco di novità nel panorama smartphone. Il 3 ottobre è stata la volta di LG V40 (che purtroppo non arriverà nel nostro paese) mentre nella giornata di ieri è stato il turno di Google e dei suoi Pixel 3. Domani sarà la volta di Razer Phone 2, mentre il 16 ottobre a Londra Huawei toglierà il sipario su Mate 20 e Mate 20 Pro.
Sembra proprio che la casa cinese abbia intenzione con questo smartphone di togliersi di dosso l’etichetta di sub-brand di Huawei, dimostrando di essere in grado di poter comunque progettare smartphone all’avanguardia dal punto di vista delle soluzioni tecniche adottate (il tutto proposto con un design al passo con i tempi).
Via GSMArena

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

2 commenti

Avatar
Ga_tech 10 Ottobre 2018 at 14:59

Spero non si metta in linea anche con i prezzi.. ormai Honor è l’unico brand o cmq uno dei pochissimi ad avere ottimi telefoni e prezzi contenuti. Anche xiaomi arrivata in Italia e nel mercato dei top gamma ha dovuto alzare la tacca dello “spesometro”. Speriamo bene..

Rispondi
Avatar
Guerz86 10 Ottobre 2018 at 15:43

Ci saranno belle sorprese 😀

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più