Galaxy Fold 2: tutto quello che c'è da sapere sul prossimo foldable di Samsung
Android Leaks Novità

Galaxy Fold 2: tutto quello che c’è da sapere sul prossimo foldable di Samsung

STIMA TEMPO DI LETTURA: 4 min

Se all’inizio si pensava che Galaxy Fold 2 sarebbe stato presentato insieme alla serie Note 20 durante il Galaxy Unpacked del 5 Agosto, a quanto pare non sarà così. Ad affermarlo e Joshua Swingle, che allo stesso tempo però ci consola fornendoci una panoramica completa del prossimo smartphone flessibile di casa Samsung.

Leggi anche: Quali sono gli SMARTPHONE IDEALI per le tue VACANZE?

DISPLAY PIÙ GRANDE SIA DENTRO CHE FUORI, ADDIO AL MINUSCOLO DISPLAY ESTERNO

Come già confermato da diversi rumor, Galaxy Fold 2 manterrà quasi invariato il form factor dell’attuale modello, ma ciò non vuol dire che non ci saranno importanti migliorie. Infatti entrambi gli schermi (come già abbiamo affermato in una precedente news) saranno più grandi.

Il display interno ad esempio passa dai 7,3″ dell’attuale modello ai 7,7″ previsti per Galaxy Fold 2, un risultato reso possibile da una miglior gestione degli spazi e dall’abbandono del notch in favore di un meno ingombrante foro nel display.

Sempre per quanto riguarda il display interno, esso godrà del rivestimento interno Ultra Thin Glass già utilizzato su Galaxy Z Flip, supporterà il refresh rate fino a 120 Hz ma come già anticipato in altre notizie non ci sarà il supporto alla S-Pen.

Degno di nota l’utilizzo da parte di Samsung della tecnologia Y-OCTA: grazie ad essa la matrice del pannello touchscreen sarà integrata nel pannello OLED senza la necessità di utilizzare un layer separato; in questo modo sarà possibile ottenere dei costi di produzione minori.

Ci sarà un salto enorme per quanto riguarda il display esterno di Galaxy Fold 2. Rispetto al claustrofobico display da 4,6″ ci sarà infatti un ben più ampio display da 6,23″: ben più adatto ad un utilizzo continuativo e non solo occasionale. Ancora non sappiamo se la fotocamera presente sul display esterno sarà inserita all’interno di un notch o nel foro (esattamente come sugli altri dispositivi di fascia alta di Samsung).

NIENTE 108 MP, IL REPARTO FOTOGRAFICO VERRÀ EREDITATO DA GALAXY S20

Galaxy Fold 2: tutto quello che c'è da sapere sul prossimo foldable di Samsung
Galaxy Fold 2 dovrebbe ereditare il comparto fotografico di Galaxy S20 | Evosmart.it

Per quanto riguarda il comparto fotografico sarà assente il gigantesco sensore da 108 MP che molto probabilmente resterà un’esclusiva degli smartphone della serie Ultra. Posteriormente invece ci saranno gli stessi sensori già presenti sull’attuale Galaxy S20, ovvero: un sensore principale da 12 MP, un altro sensore da 12 MP con ottica ultra grandangolare e un sensore da 64 MP dotato di zoom ottico 3X.
Le selfie camera invece saranno 2: una posizionata in un foro nel display interno e l’altra in corrispondenza del display esterno, entrambe sfrutteranno un sensore da 10 MP.

confermato lo snapdragon 865+

Galaxy Fold 2: tutto quello che c'è da sapere sul prossimo foldable di Samsung

Per quanto riguarda il chipset presente al suo interno sembrano non esserci dubbi, al suo interno sarà presente lo Snapdragon 865+ appena presentato da Qualcomm. Ad accompagnarlo ci saranno 12 GB di RAM e 256 GB di memoria interna, Samsung potrebbe presentare una variante più costosa con ben 512 GB di memoria interna. Purtroppo non sarà possibile espandere la memoria interna.

Ad alimentare lo smartphone sarà presente ancora una volta un doppio modulo, questa volta però dalla capacità complessiva di 4365 mAh; di poco superiore rispetto alla capacità della batteria del primo Galaxy Fold. Presente il supporto alla ricarica rapida fino a 25W e non mancherà il supporto alla ricarica wireless fino a 15W, presente all’appello anche la ricarica wireless inversa (utile soprattutto per ricaricare gli accessori compatibili). Galaxy Fold 2 debutterà con la One UI 2.5 basata su Android 10.

Anche se sembra che Galaxy Fold 2 sia destinato ad essere presentato al pubblico in un evento separato, noi continuiamo a sperare in una sua apparizione all’evento del 5 Agosto. Per quanto riguarda il prezzo, viste le caratteristiche del dispositivo, il conto resterà ancora una volta molto salato ed in linea col prezzo di lancio del primo Galaxy Fold.

Via: Phonearena

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più