Galaxy S10 teaser
Android Leaks

Ecco le possibili specifiche tecniche del Galaxy S10 5G

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

L’evento di presentazione fissato per il 20 Febbraio si fa sempre più vicino e così sempre più concrete si fanno le specifiche tecniche della prossima famiglia Galaxy S10.

Leggi ancheIl vetro protettivo di Galaxy S10+ conferma la presenza della doppia fotocamera frontale

Come sottolineato negli scorsi articoli la casa sudcoreana ha deciso di proporre il proprio smartphone in ben quattro varianti: Galaxy S10 E, Galaxy S10, Galaxy S10+ ed infine il misterioso Galaxy S10 5G.

Galaxy S10 Olixar cover
Galaxy S10 | Evosmart.it

Parliamo della tanto discussa versione con pieno supporto alla connessione 5G, le cui specifiche tecniche sono incominciate a trapelare in rete nelle ultime ore. Scheda tecnica che parte da un display Super AMOLED da ben 6.7″ (presumibilmente in risoluzione QHD+), ma è nel comparto fotografico che Galaxy S10 5G si andrà a differenziare rispetto alle altre versioni.

Le ultime indiscrezioni parlano infatti dell’adozione di ben quattro sensori posteriori, magari in una configurazione simile a quanto visto sul Galaxy A9. Il tutto sarà alimentato da una batteria da 5.000 mAh, indiscrezione che prendiamo un po’ con le doverose precauzioni.

Samung Galaxy S10: ecco il lettore ultrasonico di terza generazione per le impronte digitali
Samung Galaxy S10: ecco il lettore ultrasonico di terza generazione per le impronte digitali | Evosmart.it

Lato memorie lo smartphone potrebbe adottare ben 10 GB di memoria RAM e addirittura un 1 TB di memoria interna. Ricordiamo che la presentazione della nuova famiglia Galaxy S10 è fissata per il 20 febbraio mentre Galaxy S10 5G verrà presentato successivamente.

La presentazione ufficiale potrebbe avvenire il 29 Marzo

Si parla di un possibile evento di presentazione fissato per il 29 Marzo. Non vi sono ancora abbastanza indiscrezioni riguardo il possibile prezzo di lancio di tale versione anche se gli ultimi rumors parlano di un prezzo di listino attorno ai 1.400 dollari.

Un prezzo davvero elevato, tanto da far pensare che sia giustificata da una mossa di marketing che da caratteristiche tecniche davvero interessanti. Probabilmente nel corso del 2019, diverse aziende utilizzeranno la scusate della connessione 5G per far lievitare i prezzi di listino dei rispettivi top di gamma.

Via FoneArena

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Google dice NO all’impronta sotto al display: NON è sicura - Evosmart.it 16 Gennaio 2019 at 12:37

[…] giusta. La tecnologià più sicura potrebbe essere quella che implementerà Samsung nei prossimi Galaxy S10, ma sarà da valutare. Quasi sicuramente la differenza si vedrà per quanto riguarda il prezzo, […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più