Un misterioso Snapdragon 680 fa capolino su GeekBench
Android

Cambio di nome in casa Qualcomm, addio Snapdragon 855: Snapdragon 8150 in arrivo

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

La notizia di una possibile rivoluzione in casa Qualcomm per quanto riguarda il nome commerciale dei propri chipset era già nell’aria. [ot-link url=”https://twitter.com/rquandt”]Roland Quandt[/ot-link] su twitter [ot-link url=”https://www.evosmart.it/android/novita-in-vista-per-qualcomm-il-chipset-snapdragon-855-avra-un-altro-nome/12037/”]aveva già annunciato[/ot-link] ufficiosamente quelli che dovrebbero essere i nomi dei prossimi chipset di Qualcomm, in particolare ci riferiamo dell’atteso Snapdragon 855, che al suo debutto probabilmente porterà un altro nome.
Leggi anche: [ot-link url=”https://www.evosmart.it/android/presentato-lo-snapdragon-3100-ecco-il-cuore-dei-futuri-smartwatch-wear-os/14593/”]Presentato lo Snapdragon 3100: ecco il cuore dei futuri smartwatch Wear Os[/ot-link]

[blockquote style=”1″]il chipset snapdragon 8150 ottiene la certificazione bluetooth e potrebbe essere lui il tanto atteso snapdragon 855[/blockquote]

Cambio di nome in casa Qualcomm, addio Snapdragon 855: Snapdragon 8150 in arrivo
Cambio di nome in casa Qualcomm, addio Snapdragon 855: Snapdragon 8150 in arrivo | Evosmart.it
Oltre al precedente rumor diffuso da Roland, a confermare l’ipotesi di un possibile cambio di nome arriva proprio dalla certificazione bluetooth di un nuovo SoC da parte del chipmaker Californiano: lo Snapdragon 8150. Si tratta di un nome già noto agli addetti ai lavori e indicato dallo stesso leaker come nuovo nome per il chipset dedicato agli smartphone top di gamma attesi per il 2019.
Se Qualcomm mantenesse la sua ordinaria roadmap, la sua soluzione di fascia alta per il 2019 dovrebbe debuttare a Dicembre e proprio all’avvinarsi di questo evento abbiamo una delle prime certificazioni ufficiali che riportano proprio il nuovo nome.
Per quanto riguarda i dati tecnici relativi alla certificazione bluetooth purtroppo i dettagli trapelati sono pochi, dal punto di vista della connettività supporterà il Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac 2×2 MIMO e il Bluetooth 5.0 Low Energy.Il componente dedicato alla connettività di questo nuovo SoC sarà il chip WCN3998-0, il quale supporterà anche il nuovo standard Wi-Fi 6 e il Bluetooth 5.1.
Gli altri dettagli tecnici non vengono menzionati in questa certificazione, ma lo Snapdragon 8150 dovrebbe essere il primo chipset mobile con supporto nativo al 5G e questo grazie al modem Snapdragon X50. Infine è ormai certo che verrà realizzato col processo produttivo a 7nm, andando così ad allinearsi alle soluzioni dei competitor: Apple con il suo chipset [ot-link url=”https://www.evosmart.it/apple/apple-a12-ancora-piu-prestanti/6230/”]A12 Bionic[/ot-link] e Huawei con [ot-link url=”https://www.evosmart.it/ifa-2018/ifa-2018-huawei-presenta-il-cuore-pulsante-dei-suoi-prossimi-top-di-gamma-ecco-a-voi-il-kirin-980/13520/”]Hisilicon Kirin 980[/ot-link]. Riuscirà questo nuovo chipset a dimostrarsi all’altezza dei suoi concorrenti? Purtroppo per poterlo provare su un dispositivo “fatto e finito” dovremmo attendere almeno la prima metà del 2019.
Via: [ot-link url=”https://gizblog.it/2018/10/qualcomm-snapdragon-8150-potrebbe-essere-lo-snapdragon-855/”]gizblog.it[/ot-link]  

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

2 commenti

Ecco altre informazioni su Snapdragon 8150 - Evosmart.it 15 Novembre 2018 at 11:00

[…] di qualche dettaglio che riguarda questo nuovo SoC di Qualcomm – per saperne di più leggi Cambio di nome in casa Qualcomm, addio Snapdragon 855: Snapdragon 8150 in arrivo – e quest’oggi altre conferme ci giungono grazie a […]

Rispondi
Avatar
AustJeozy 7 Maggio 2019 at 0:27

Viagra Definizione [url=http://rxbill7.com]cialis canada[/url] Generico Kamagra Gelatina Orale

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più