Asus Zenfone 6 svelato il giorno prima della presentazione
Android Leaks Novità

Asus Zenfone 6 svelato il giorno prima della presentazione

STIMA TEMPO DI LETTURA: 3 min

Mancano poche ore alla presentazione del nuovo flagship di Asus il quale, come anticipato anche dagli stessi teaser rilasciati dall’azienda, presenterà un design borderless e privo di notch. Lo scopo stesso dell’azienda è di rompere col passato presentando novità di spicco per la gamma Zenfone, ma per farlo dovrà vedersela con un mercato pieno di competitor molto agguerriti.

Leggi anche: Asus Zenfone 6: i primi teaser lo mostrano privo notch

Ad un giorno dalla presentazione trapelano i render ufficiali di Zenfone 6, le immagini mostrano una piccola sorpresa

Fino ad ora i rumor su Zenfone 6 sono stati pochi, anche se fosse praticamente certa la presenza di un design full borderless. A mostrarci come sarà il nuovo top gamma di Asus è di nuovo l’affidabile Roland Quandt, di seguito vi lasciamo le immagini postate sul suo account twitter.

Tra le immagini spiccano ovviamente quelle in cui viene mostrato il particolare meccanismo adottato per far “apparire” la fotocamera frontale. In realtà, a differenza di quanto si poteva pensare all’inizio, Zenfone 6 non sfrutterà né il meccanismo a slider né quello di tipo “pop-up”. A dirla tutta la fotocamera frontale non c’è ma verrà sfruttata la fotocamera posteriore che all’occorrenza si “ribalterà” fungendo da selfie camera.

Il punto forte di questa soluzione è la possibilità di usufruire della stessa qualità che normalmente viene usata per gli scatti quotidiani e senza dover ricorrere ad un secondo display posteriore. Il meccanismo seppur sfrutti una filosofia simile a quella adottata da Samsung sul suo Galaxy A80 sembra essere più semplice ed affidabile. Ma per averne la certezza servirà la prova sul campo.

Leggi anche: Samsung presenta Galaxy A, la gamma di smartphone di nuova generazione

ASUS ZENFONE 6 AVRÀ UNA BATTERIA DA 5000 MAH

In tutto questo Asus trova anche il tempo di fare ironia sulla concorrenza, in particolare su OnePlus. Ma diversamente da quanto immaginabile ad essere preso come punto di riferimento non è la variante Pro ma il meno pubblicizzato OnePlus 7. In questo caso la frecciatina riguarda la capienza della batteria che su Zenfone 6 dovrebbe essere di ben 5000 mAh, un valore decisamente interessante che potrebbe garantire tranquillamente ben di più della classica giornata di autonomia. Che Asus Zenfone 6 sia destinato ad una fascia di prezzo intorno ai 500€? Per sapere questo ed altro dovremo attendere la presentazione di domani.

Nel frattempo ecco alcune delle specifiche tecniche di Zenfone 6 trapelate dal Computex 2019:

  • SoC Qualcomm Snapdragon 855
  • Fotocamera principale da 48 MP (Sony IMX 585)
  • Fotocamera secondaria da 13 MP con ottica grandangolare
  • RAM: 6/8/12 GB
  • Memoria interna: 128/256/512 GB
  • Supporto alla ricarica rapida a 18W
  • Connettività Dual SIM

Via: Roland Quandt, Andoridworld.it

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Asus Zenfone è realtà: 499€ per un top gamma concreto - Evosmart.it 16 Maggio 2019 at 22:03

[…] Leggi anche: Asus Zenfone 6 svelato il giorno prima della presentazione […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più