Android Firmware e OS

Arriva OnePlus Roaming con la nuova Openbeta 7

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Grazie ad una vostra segnalazione all’interno del nostro gruppo telegram dedicato ad OnePlus, siamo giunti alla versione 7 della Open Beta, su OnePlus 6.

Dalla nostra recensione di Oneplus 6T

OnePlus 6T è l’ultima iterazione flagship della casa cinese OnePlus, che si è resa famosa negli ultimi anni grazie al lancio di una serie di prodotti cosiddetti flagship killer, ovvero una serie di smartphone dalle specifiche top di gamma messi sul mercato ad un prezzo nettamente inferiore ai top dei brand più blasonati (ad esempio Samsung). L’asticella del prezzo dei dispositivi OnePlus si è mano mano leggermente alzata negli ultimi anni, andando però di pari passo con la qualità dei prodotti stessi. In questo mese di novembre, OnePlus ha tirato fuori OnePlus 6T, l’ennesima bomba della casa cinese.

Acquista OnePlus 6T su Amazon – link
Acquista OnePlus 6T su OnePlus.com con questo link che ti da il diritto a 20 € di sconto sugli accessori OnePlus

All’interno di questa Open Beta 7, la novità forse più succosa è la possiiblità di usurare un pacchetto dati, senza necessariamente avere all’interno dello smartphone una sim fisica.

Un pò come avviene su iPhone XS Max con la Esim, anche su Oneplus sarà possibile acquistare un bundle ( pacchetto dati ) da aggiungere al nostro smartphone in caso di estrema necessità. Oneplus Roaming infatti, potrebbe tornar comodo magari all’estero, o in zone, dove non possiamo sfruttare la connessione dati del nostro operatore mobile.

Oltre a ciò, la Open Beta 7 aggiunge su OnePlus 6 la modalità Video Enhancer, in Impostazioni/Display. Da qui sarà possibile attivarla ed avere una riproduzione cromatica un po’ più enfatizzata durante la visualizzazione di video.

Vi lasciamo con il changelog completo:

Le novità della nuova openbeta 7 | Evosmart.it
  • Sistema
    • Aggiunta la feature Video Enhancer
    • Aggiunto OnePlus Roaming
  • Comunicazione
    • Aggiunta la vibrazione quando si chiude una chiamata
    • Miglioramenti all’interfaccia per le chiamate d’emergenza
    • Adesso è possibile assegnare una specifica SIM ad uno specifico contatto o gruppo di contatti quando si utilizza il dual SIM
  • Launcher
    • Aggiunta la User Agreement and Privacy Policy
    • Aggiunte le opzioni drawer nelle impostazioni launcher
    • Bug fixes generali e miglioramenti delle prestazioni

Fateci sapere all’interno del box dei commenti se avete provato questa nuova versione.

Via: Gizchina

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più