Android 12: un primo sguardo sulla nuova interfaccia
Android Novità

Android 12: rilasciata la prima developer preview

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Nella giornata di ieri è stata rilasciata la prima Developer Preview di Android 12; dunque, i più smanettoni potranno testare la nuova release per qualche mese.

ANDROID 12: RILASCIATA LA PRIMA DEVELOPER PREVIEW

Il ” rilascio” di Android 12 da parte Google non ha ancora fatto emergere una lista completa degli smartphone compatibili, tuttavia i possessori di Google Pixel ( come sempre) sono in grado di supportare questa Developer. Più nello specifico: Google Pixel 3, Pixel 3 XL, Pixel 3a, Pixel 3a XL, Pixel 4, Pixel 4 XL, Pixel 4a, Pixel 4a 5G e Pixel 5. 

Developer Preview di Android 12

Qualora non foste pratici e dunque nè sviluppatori, nè ” smanettoni” vi invitiamo a non utilizzare la beta ed attendere la versione più stabile. Prima di giungere alla versione finale Google metterà a disposizione 4 beta: una prima ( attuale) nel mese di Febbraio, una seconda ad Aprile, una terza a Maggio ed infine, una quarta ad Agosto.

Per quanto riguarda le novità invece, possiamo riferire un design del tutto moderno ed una gestione delle animazioni ancora più fluida, soprattutto per le notifiche.

Gli shortcut rapidi sono più grandi e passano da 6 a 4, mentre le notifiche (sempre divise tra conversazioni e notifiche) sono racchiuse in aree con contorni più tondeggianti.

Emerge anche una chiara intenzione di seguire Apple nell’impegno per preservare la privacy. È possibile notare le nuove icone di stato che mostrano l’attività in background di fotocamera e microfono. Inoltre sarà possibile accedere rapidamente al menù rapido della Privacy per disattivare fotocamera, microfono e geolocalizzazione.

Un’altra novità di Android potrebbe essere costituita dall’introduzione di nuovi widget interattivi che sembrano quasi seguire le orme di quanto fatto da Apple con iOS 14. In particolare, quelli mostrati nelle immagini di XDA ci mostrano al volo le anteprime delle nostre chat,  delle chiamate perse e dei contatti preferiti.

Presto vi aggiorneremo su nuovi dettagli.

Via: AndroidPolice

 

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più