Android 10 in arrivo sugli smartphone Pixel il 3 Settembre
Android Firmware e OS Leaks Novità

Android 10 in arrivo sugli smartphone Pixel il 3 Settembre

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Solo pochi giorni fa Android si è rinnovato abbracciando un approccio più moderno e per certi versi più simile ad iOS. Niente più dolcetti ma solamente e semplicemente numeri. Questo non solo per questioni di immagine, ma anche perché è difficile ormai trovare nomi di dolci che siano facilmente interpretabili in tutte le lingue. Ora però abbiamo anche una interessante indiscrezione sulla data di debutto per Android 10.

Leggi anche: EMUI 10 sarà basata su Android Q: le principali novità

android 10 atteso per il 3 settembre su tutta la serie google pixel

Android 10 in arrivo sugli smartphone Pixel il 3 Settembre
Android 10 in arrivo sugli smartphone Pixel il 3 Settembre | Evosmart.it

La fonte della notizia arriva direttamente da un utente di PhoneArena che ha ricevuto questa informazione direttamente dal supporto Google. Alla domanda su quando avrebbe ricevuto Android 10 sul proprio Pixel 3a, il servizio di assistenza Google avrebbe risposto rivelando la data di rilascio ufficiale. La data è quella del 3 Settembre, e in quel giorno a ricevere l’aggiornamento saranno tutti i dispositivi della serie Pixel, ovvero: Pixel 1, 2, 3, 3a e le relative varianti XL.

In questo modo il primo Google Pixel diverebbe uno dei dispositivi più longevi del panorama Android. Anche lo smartphone realizzato dalla startup di Andy Rubin, Essential Phone, dovrebbe ricevere l’aggiornamento ad Androd 10 (questo però con ogni probabilità sarà il suo ultimo aggiornamento di versione).

Per tutti gli altri invece, come sempre, ci sarà da attendere. I primi smartphone con Android 10 preinstallato arriveranno già a partire dalle prossime settimane (Huawei Mate 30 Pro è uno di questi), mentre chi possiede un dispositivo con Android 9 Pie potrebbe dover aspettare anche fino ai primi mesi del 2020, se non addirittura oltre. Per quanto l’azienda di Mountain View stia cercando di risolvere il più possibile il problema della frammentazione dei dispositivi Android, esso resta ancora lontano dall’avere un reale rimedio. Speriamo che con Android 10 ci sia un’ulteriore passo in avanti per un’adozione più veloce, da parte dei produttori, del nuovo aggiornamento.

Via: Gizblog

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più