Realme 3 Pro
Android Firmware e OS Leaks

Anche Realme sta lavorando ad un proprio firmware

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Realme è stata protagonista nei giorni scorsi di un evento tenutosi in India dove la casa cinese ha voluto illustrare al grande pubblico i suoi piani per il futuro. 

Parliamo dell’utilizzo del nuovo sensore Samsung GW1 da ben 64 megapixel, di cui sono stati rilasciati alcuni sample fotografici, senza dimenticare le tre differenti famiglie di dispositivi che andranno a caratterizzare la nuova line-up di smartphone a partire da questo ultimo trimestre del 2019.

Realme Leap camera 64 MP teaser
La quad-camera presentata nei giorni scorsi sarà uno di punti di forza della casa cinese nei prossimi mesi | Evosmart.it

Dichiarazioni che lasciano ben sperare per l’imminente futuro soprattutto in ottica di una maggiore espansione nei mercati occidentali (tra cui quello italiano). Un futuro che vede anche lo sviluppo di un proprio firmware proprietario come dichiarato dal CEO dell’azienda Madhav Seth. Essendo Realme un brand nato da una costola di Oppo al momento i propri dispositivi vengono equipaggiati con la ColorOS lo stesso firmware che possiamo trovare su smartphone quali Oppo Reno.

Leggi ancheRealme svela i suoi piani per il futuro: quad-camera con sensore da 64 megapixel

Il nuovo firmware porterà il nome di RealmeOS e per quanto non siano state rilasciate alcuni screenshot o preview, la casa cinese ha confermato che il suo arrivo è previsto prima della fine dell’anno. Nelle settimane successive Realme potrebbe dare inizio ad un primo programma di beta testing (magari a numero chiuso) in modo da poter arrivare ad un rilascio ufficiale entro la fine del 2019.

Un primo passo per un OS alternativo?

Per chi spera che il distaccamento dalla ColorOS porti ad un firmware più vicino ad Android stock il CEO ha escluso tale opzione in quanto “un firmware basato su Android stock non garantisce il giusto approccio in termini di user experience”. Non ci resta quindi che attendere maggiori sviluppi nelle prossime settimane. Che sia un primo passo per la creazione di un OS alternativo ad Android? Un primo passo per contrastare l’arrivo di Harmony OS?

Via Gizchina.com

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Realme 5 e 5 Pro: svelate le caratteristiche tecniche - Evosmart.it 16 Agosto 2019 at 9:33

[…] Leggi anche: Anche Realme sta lavorando ad un proprio firmware […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più