Android

A Hong Kong potete già comprare Google Pixel 3 XL

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Google Pixel 3 e Pixel 3 XL sono due smartphone che ormai non hanno più segreti. Mancano pochi giorni alla presentazione ufficiale di Google, ma si può dire che, grazie ai vari leak, già conosciamo tutto ciò che rende particolari i nuovi Google Pixel. Dal design alla scheda tecnica, sembra che Google non sia stata in grado di mantenere un controllo ferreo sui test dei dispositivi, dando spazio a diversi “trapelamenti” che hanno permesso al pubblico di conoscere dettagli del nuovo device diversi mesi prima della presentazione ufficiale.
Oggi arriva l’ennesimo colpo per Google: uno store di Hong Kong sembra aver già messo in vendita Google Pixel 3 XL, che è finito prontamente nelle mani di Engadget, la famosa testata internazionale che si dedica all’informazione relativa al mondo della tecnologia. Il nuovo device sembra essere già pronto alla vendita, e la versione di Pixel 3 XL acquistata da Engadget sembra corrispondere al dispositivo finale, pronto allo stadio di commercializzazione.

PIXEL 3 XL IN VENDITA A HONG KONG


Il breve focus ci ha permesso di confermare le specifiche del dispositivo, che è dotato di uno Snapdragon 845 coadiuvato da 4 GB di RAM (un quantitativo ristretto rispetto agli altri top di gamma di fine 2018). Il display è una unità da 6.3″ AMOLED, dotato di notch (sfortunatamente non dei più ridotti), mentre la versione acquistata da Engadget possiede uno storage interno da 128 GB. Pixel 3 XL rifiuta anche il trend della multi-camera, presentando un singolo sensore (proprio come sulle precedenti generazioni) da 12.3 MP che sfrutta il software con funzionalità HDR+ integrato nella Google Camera.
Frontalmente, invece, il dispositivo possiede un setup dual-camera da 8 MP. Una delle due camere è in formato grandangolare, per aumentare il campo quando si cattura un selfie, mentre l’altra è dotata di una lente normale. Il tutto viene alimentato da una batteria da 3732 mAh che dovrebbe garantire una buona autonomia, ed il terminale supporta “Active Edge”, la tecnologia introdotta da HTC sugli scorsi top di gamma che permette di interagire col terminale stringendo i lati dello stesso. Il device sarà presentato ufficialmente il 9 ottobre e si allineerà (per quanto riguarda il prezzo) con la fascia dei top di gamma attualmente disponibili sul mercato.
Fonte: Video in articolo

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più