v50 dual screen 1
Android MWC 2019 Novità

LG presenta i nuovi LG G8s e LG V50 ThinQ

STIMA TEMPO DI LETTURA: 5 min

LG ha presentato questa sera, in una conferenza pre-MWC tenutasi a Barcellona, i nuovi top di gamma delle serie V ThinQ e G ThinQ. Si tratta di due smartphone dalle specifiche molto simili, che condividono lo stesso SoC e gran parte della scheda tecnica.

LG V50 ThinQ rappresenta la nuova incarnazione della serie V. Il nuovo smartphone viene presentato al pubblico poche settimane dall’arrivo ufficiale sul mercato europeo di LG V40 ThinQ, e ne va a rinnovare completamente la scheda tecnica.

LG PRESENTA V50 THINQ E G8s THINQ

v50 dual screen
Gaming intelligente tramite l’accessorio Dual Screen di LG

Si tratta di uno smartphone top di gamma, mosso dal nuovo SoC Qualcomm Snapdragon 855, accompagnato da 6 GB di RAM LPDDR4X e 128 GB di memoria interna UFS 2.1 espandibile con microSD fino a 2 TB.

Abbiamo 3 fotocamere posteriori, la principale standard 12 MP f/1.5, una secondaria tele con zoom ottico 2x 12 MP f/2.4 e una super grandangolare (ultra-wide) 16 MP f/1.9. Nella parte frontale, invece, troviamo una dual camera standard + grandangolo, con sensori rispettivamente da 8 MP e 5 MP.

v50 fronte
LG V50 ThinQ è il nuovo top di gamma LG della serie V

V50 ThinQ integra il modem 5G Snapdragon X50, che permette al nuovo top di gamma della casa sudcoreana l’accesso alla rete 5G. Per quanto riguarda la connettività abbiamo poi il classico WiFi ac dual band 2×2 MIMO, accompagnato da un Bluetooth 5.0 ed un sistema A-GPS compatibile con QZSS. Non manca ovviamente la connettività NFC e la porta USB Type-C 3.1 per la connessione e la ricarica del dispositivo.

LG V50 ThinQ è dotato di una batteria da 4000 mAh con ricarica rapida Qualcomm Quick Charge 3.0. Purtroppo manca la ricarica wireless. Come di consueto LG ha inserito le certificazioni IP68 e MIL-STD-810G per aumentare la resistenza di V50 agli agenti esterni.

v50 dual screen 1
Dual Screen secondo LG

Il display di LG V50 ThinQ è un display OLED FullVision in risoluzione QHD+ (1440 x 3120 pixel), con una densità di 538 ppi. Inoltre, è disponibile un accessorio chiamato LG Dual Screen Cover, dotato di un pannello OLED FullVision FHD+ che permette di aggiungere un secondo display a LG V50 ThinQ.

Per quanto riguarda i sistemi di autenticazione biometrici abbiamo un classico sensore di impronte posto sul retro dello smartphone ed un sistema di riconoscimento facciale. Non mancano ovviamente la certificazione HDR10 per il display ed il supporto alla tecnologia audio BoomBox di LG. È inoltre presente il solito Quad DAC HiFi a 32 bit ed il fido jack da 3.5 mm.

v 50 retro
Il retro (molto classico) di V50 ThinQ

Per quanto riguarda la serie G, invece, LG ha presentato due diverse varianti: G8 e G8s ThinQ. Soltanto la seconda, però, approderà sulle sponde del nostro stato, quindi ci focalizzeremo soltanto su quella variante.

LG G8s ThinQ condivide gran parte della sua scheda tecnica col cugino della serie V, il V50 ThinQ. Si tratta di uno smartphone dotato di SoC Snapdragon 855, anch’esso accompagnato da 6 GB di RAM LPDDR4X e 64 / 128 GB di memoria interna UFS 2.1, espandibili con microSD fino a 2 TBManca il 5G, che troviamo invece su LG V50 ThinQ.

Per quanto riguarda la connettività abbiamo un classico LTE-A, accompagnato da un WiFi ac dual band 2×2 MIMO e Bluetooth 5.0. Anche qui non mancano NFC e USB Type-C 3.1.

Il comparto fotografico di LG G8s ThinQ è composto da un sensore standard 12 MP f/1.8, un sensore tele con zoom ottico 2x 12 MP f/2.6 e un sensore super grandangolare (ultra-wide) 13 MP f/2.4.

lg g8s thinq
LG G8s ThinQ arriva oggi con qualche novità davvero interessante

La vera novità, però, la troviamo nella parte anteriore di LG G8s: il modulo fotocamere frontali, infatti, è composto da una classica camera da 8 MP f/1.9 ed una Z Camera ToF per la scansione 3D di oggetti e volti. Questo sistema permette l’implementazione di una serie di feature molto interessanti, alcune delle quali permettono di aumentare il livello di sicurezza dell’autenticazione biometrica del dispositivo.

Air Motion è una feature che permette di riconoscere i movimenti della mano e controllare lo smartphone senza dover toccare lo schermo, mentre il sistema Hand ID permette di autenticarsi sullo smartphone tramite il riconoscimento del sistema venoso delle proprie mani.

Non manca inoltre un sistema di sblocco facciale 3D simile a quello di Apple, che permette quindi un maggior livello di sicurezza, impedendo all’utente di ingannare il sistema di riconoscimento facciale con una semplice fotografia.

LG G8s ThinQ è alimentato da una batteria da 3550 mAh compatibile con lo standard di ricarica rapida Qualcomm Quick Charge 3.0 e USB Power Delivery tramite USB Type-C 3.1.

LG G8s ThinQ arriverà in Italia nel periodo estivo, ad un prezzo attualmente sconosciuto. Per quanto riguarda LG V50 ThinQ, invece, LG non ha rilasciato alcuna dichiarazione riguardo a prezzi e date di uscita del dispositivo.

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più