Android Leaks

Vivo X23 passa su GeekBench: 8 GB di RAM e Snapdragon 710

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Dopo il teaser emerso nel corso di questi giorni, ecco che Vivo X23 mostra i muscoli passando su GeekBench con un risultato davvero interessante.

Lo smartphone ha ottenuto un punteggio di 1.728 punti in single core e di 4.408 punti in multi core. Tutto questo è stato reso possibile grazie all’adozione di un SoC Qualcomm Snapdragon 710 e ben 8 GB di memoria RAM, ponendo X23 come la proposta di fascia medio-alta della casa cinese, dopo aver stupito l’utenza con il suo Vivo NEX che grazie alle sue cornici ridotte e la fotocamera a scomparsa è stata senza ombra di dubbio una delle novità più interessanti nel panorama smartphone viste nel corso degli ultimi anni.

Tornando a parlare di X23, lo smartphone si presenta con un design molto simile a quello visto su Oppo R17. Abbiamo infatti nella parte frontale un notch a forma di goccia d’acqua oltre a delle cornici davvero ridotte, permettendo così di raggiungere un rapporto schermo/superficie (come emerso in alcuni teaser trapelati in rete), del 91,2%.

Tra le caratteristiche emerse sottolineamo la presenza di un sensore per lo sblocco mediante impronte digitali posto sotto il display, oltre a delle colorazioni molto d’effetto grazie ad una finitura posteriore che l’azienda chiama Aurora Glass. A completare il tutto abbiamo poi una doppia fotocamera posteriore (disposta a semaforo) dotata di funzioni legate all’intelligenza artificiale (come visto su Vivo NEX).

Il resto delle specifiche tecniche emerse negli scorsi giorni, parlano di un display da ben 6.4″ di matrice AMOLED in risoluzione Full HD+, il tutto protetto da un vetro Corning Gorilla Glass 6. Lo smartphone potrebbe essere proposto al pubblico ad un prezzo di 3.199 Yuan (circa 405 euro).

Sembra che Oppo e Vivo (entrambe facenti parti insieme a OnePlus della holding BBK Electronics), dove aver stupito l’utenza con Find X e Vivo NEX, vogliono colpire in maniera aggressiva la fascia media del mercato. Saranno Oppo R17 e Vivo X23 i precursori di questa conquista?

Via Gizchina.com

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più