Leaks

Trapelano le prime misure di Huawei Mate 20 (Pro)

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Ad inizio settimana era stato rivelato il presunto pannello frontale del futuro Huawei Mate 20, oggi trapelano le prime dimensioni del notch e dello schermo del nuovo phablet di casa Huawei.

Leggi anche: Trapela in rete il pannello anteriore di Mate 20

Huawei Mate 20 | Evosmart.it
Huawei Mate 20 | Evosmart.it

Anche se non sapevamo se tali pannelli si riferissero al Mate 20 o al Mate 20 Pro, era evidente la presenza dell’ormai consueto Notch. Nella tacca del futuro Huawei sarà inserita una nuova sofisticata tecnologia di riconoscimento facciale 3D soprannominata “3D Sensing”, unitamente ad un probabile scanner per le impronte digitali dietro lo schermo.

Ecco le prime dimensioni del nuovo Mate 20 (Pro)

Tramite il proprio profilo Twitter, Steve H. famoso leaker di Onleaks, rivela direttamente da una sua fonte, le future misure di quello che lui definisce il Mate 20 Pro. Il nuovo device di Huawei avrà dunque una tacca da 6,8 millimetri unitamente a due lati da 3,8 millimetri ciascuno, portando la dimensione del pannello a 6,25 Pollici. Non è ancora chiaro se le dimensioni riporta siano relative al Mate 20 Pro, come riportato nell Tweet o al Mate 20 normale anche se i due device dovrebbero avere delle dimensioni molto simili.

Oltre a queste prime dimensioni trapelate, la nuova famiglia di device saranno mossi da un chipset Kirin 980 sia per quanto riguarda il Mate 20 che per quanto riguarda il Mate 20 Pro. Si ipotizza inoltre che il comparto fotografico si sviluppi con un modulo da 3 fotocamere con sensori da 12 + 16 + 8 megapixel, unitamente ad una batteria da 4200 mAh

E’ verosimile infine che la prossima line up dei Huawei Mate 20 sarà composta tre device simili ma con denominazioni e paesi di commercializzaizone diverse. Infatti si prevede oltre alla versione normale e a quella Pro, anche una versione Lite ormai sempre più presente nei cataloghi di Huawei.

Attendiamo quindi ulteriori notizie sui nuovi phablet Huawei che avranno sicuramente un grosso riscontro tra gli utenti business.

 

Fonte: Pocketnow

 

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più