AndroidLeaks e CuriositàNovità

Trapela in rete il pannello anteriore di Mate 20: sensore di impronte sotto il display e notch

Huawei registra il brevetto per il nome Mate 20 e oltre!

Il periodo entro il quale [ot-link url=”https://consumer.huawei.com/it/”]Huawei[/ot-link] dovrebbe presentare la nuova lineup della serie Mate si avvicina sempre di più ed arrivano leak sempre più consistenti. Questa volta a fare capolino è quello che potrebbe essere il pannello frontale del prossimo Mate 20 Pro.

Leggi anche: [ot-link url=”https://www.evosmart.it/android/mate-20-pro-sara-un-vero-upgrade-parola-di-huawei/11545/”]Mate 20 Pro sarà un vero upgrade, parola di Huawei[/ot-link]

[blockquote style=”1″]in rete le prime foto di quello che potrebbe essere il pannello anteriore di mate 20 pro, le foto rivelano la presenza di un sensore di impronte al di sotto del display ed un ampio notch[/blockquote]

Trapela in rete il pannello anteriore di Mate 20: sensore di impronte sotto il display e notch
Trapela in rete il pannello anteriore di Mate 20: sensore di impronte sotto il display e notch | Evosmart.it

Nelle immagini trapelate su [ot-link url=”http://www.slashleaks.com/l/alleged-huawei-mate-20-display-assembly-leaks-out”]slashleaks.com[/ot-link], saltano all’occhio due elementi molto importanti: la presenza di un ampio notch nella parte superiore, mentre sotto il display è possibile notare un sensore sensore per lo sblocco tramite impronta digitale.

Trapela in rete il pannello anteriore di Mate 20: sensore di impronte sotto il display e notch
In questa foto si può notare il sensore per lo sblocco tramite impronte posto al di sotto del display | Evosmart.it

Per quanto riguarda il sensore di impronte digitali al di sotto del display, secondo i rumor, esso sarà presente sul Mate 20 Pro. Invece Mate 20 (che potrebbe non arrivare in Italia come già successo con Mate 10) dovrebbe avere una soluzione più “classica” con il sensore per le impronte posto invece sul retro dello smartphone. La tecnologia di rilevamento di impronte digitali attuata tramite un sensore di impronte posto al di sotto del display, ha bisogno per funzionare della presenza di un display di tipo OLED, altrimenti la retroilluminazione tipica dei display LCD non renderebbe possibile il rilevamento dell’impronta. È quindi praticamente certo che, se i rumor venissero confermati, così come l’anno scorso la variante Pro avrà un display con tecnologia OLED. Inoltre dalle foto è possibile notare che sembra proprio che Huawei sia riuscita a trovare una soluzione per evitare la presenza del bordo inferiore al display, spostando i pin di connessione necessari al display al di sotto del pannello stesso.

Trapela in rete il pannello anteriore di Mate 20: sensore di impronte sotto il display e notch
Dettaglio del notch, tutti questi sensori potrebbero essere necessari per lo sblocco facciale 3D | Evosmart.it

L’ampio notch del possibile Mate 20 Pro, potrebbe essere stato reso necessario dalla presenza di sensori pensati ad-hoc per il riconoscimento facciale 3D. Secondo le voci di corridoio questo sistema di sblocco tramite volto sarebbe stato ingegnerizzato all’interno della stessa Huawei, sarà quindi efficace tanto quanto la soluzione studiata da Apple, oppure addirittura la supererà?

Trapela in rete il pannello anteriore di Mate 20: sensore di impronte sotto il display e notch
Il pannello molto allungato suggerisce un aspect ratio di 19:9

Per quanto riguardano le altre caratteristiche tecniche è data praticamente per certa la presenza del chipset Kirin 980 sia su Mate 20 che su Mate 20 Pro. Per il comparto fotografico invece si ipotizza un modulo con 3 fotocamere ma con una configurazione diversa rispetto a quella di Huawei P20 Pro, con sensori quindi da 12 + 16 + 8 megapixel. Prevista anche la presenza di una certificazione IP67, mentre il software a bordo dovrebbe essere la nuova EMUI 9 con Android 9 Pie. In contrasto con i precedenti rumor il display dovrebbe essere da 6,3 pollici e non da 6,9 pollici, mentre per la batteria è sempre prevista una unità da 4200 mAh. È  anche possibile che esistano due varianti con diagonali diverse di schermo (appunto Mate 20 e Mate 20 Pro), ma è ancora presto per fare ipotesi accurate.

Via: [ot-link url=”https://www.gizmochina.com/2018/08/13/huawei-mate-20-display-assembly-leaked-images-reveal-notch-screen-with-3d-facial-recognition-support/”]gizmochina.com[/ot-link]

 

 

Add to favorites 0

4 commenti

Ga_tech 13 Agosto 2018 at 22:12

Bordo inferiore molto piccolo..bello!! Spero che i tre sensori della fotocamera siano principale, zoom 3x e grandangolo, sarebbe il mix perfetto! Vedremo, prezzo compreso… 😏

Rispondi
Guerz86 14 Agosto 2018 at 9:14

La serie Mate di solito ha sempre portato grosse news 😀

Rispondi
AustJeozy 15 Maggio 2019 at 21:05

100mg Levitra Propecia Kaufen Osterreich Kamagra Online Kaufen Forum Order Zestril Lisinopril Retin A

Rispondi
RandSop 22 Giugno 2019 at 4:56

Propecia Alternative In Deutschland Can Amoxicillin Mix With Milk cialis 5 mg Candian Pharmcy Viagra Diario

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più