Android Curiosità Leaks Novità

Snapdragon 710-720 ed un pizzico di 730

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Qualcomm, azienda tra i primi 3 produttori di semiconduttori al mondo, a giugno di quest’anno, ha lanciato la sua nuova linea di SoC della serie 700 al Mobile World Congress di Barcellona.

Il primo della serie ad essere stato presentato è stato lo Snapdragon 710, questa serie si trova a metà tra il top di gamma attuale, la serie 800 e la fascia media 600.

Come potete vedere nello schema riassuntivo qui sotto, le caratteristiche dello Snapdragon 710, lo rendono adatto a terminali di fascia alta, partendo dalle caratteristiche video, passando per la fotocamera e finendo con la connettività.

 
Snapdragon 710 specifiche

Sappiamo tutto di questo processore, il primo presentato della serie 700, ma non sappiamo molto degli altri processori della serie. Oggi però siamo venuti a conoscenza di alcune caratteristiche dello Snapdragon 720 che dovrebbe essere la versione leggermente rivista e migliorata del 710.

Informazioni parziali sostengono che l’SDM720 abbia una Neural Processing Unit (NPU) simile al Kirin 970 di Huawei che è dedicata all’accelerazione AI. Se questo risultasse essere vero, sarà la prima volta per Qualcomm perché l’attuale piattaforma Snapdragon non dispone di un’unità hardware IA dedicata, ma si affida piuttosto all’Artificial Intelligence Engine(AIE). L’attuale AIE è basato solo sul codice software e l’efficienza sembra essere nettamente inferiore alla controparte hardware.

Oltre allo Snapdragon 720, era apparsa anche un’immagine, qualche mese fa contenente i dettagli di Snapdragon 730. Il leak precedente indicava che l’SDM730 di Qualcomm sarebbe stato prodotto utilizzando un processo LPP Samsung 8nm (aggiornamento del 10nm), integrando due Kryo 4xx 2.3GHz, sei core CPU Kryo 4xx da 1,8 GHz e appositamente dotati di unità NPU 120!

Infine, sembrerebbe anche che almeno tre produttori di telefoni cellulari stiano attualmente sviluppando i modelli basati su Snapdragon 720, la prima tra queste dovrebbe essere Samsung che utilizzerebbe il chipset sulla serie Galaxy di fascia media.

Fonte: MyDrivers

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più