Android Leaks

SM-G8550, finalmente un medio di gamma Samsung con SoC Snapdragon

STIMA TEMPO DI LETTURA: 3 min

Dopo Galaxy A8, un altro medio di gamma prodotto dalla casa Sudcoreana si accinge a fare il suo esordio sul mercato. Lo Smartphone in questione, con nome in codice “SM-G8550”, è stato avvistato inizialmente sul Database di TENAA, e poi su AntuTu Benchmark. 

Le caratteristiche rilevate sembrano interessanti. Finalmente Samsung propone un SoC Snapdragon per un suo medio di gamma, si tratta dello Snapdragon 660, processore tanto apprezzato quanto snobbato dai vari produttori. Garantisce prestazioni assolute per la categoria, ma con un consumo energetico irrisorio; chi ha Smartphone come lo Xiaomi Mi Note 3 vi può confermare.

Per il resto troviamo 4/6 GB di memoria RAM, 64 GB di memoria interna, un Display SuperAMOLED FHD+ in formato 18:9 da 5,6 pollici (similmente quanto visto su Galaxy A8), una batteria da 3000 mAh e Android 8.0 Oreo a bordo (il che comporta anche il supporto a Project Treble).

 

Screen AnTuTu Samsung con Snapdragon 660
Screen su AntuTu del Samsung G8550

 

 

UN SAMSUNG CON SNAPDRAGON 660 POTREBBE RIVELARSI VERAMENTE INTERESSANTE

 

Degne di nota sono anche le probabili dimensioni del dispositivo, 147,7 x 68,7 x 8,4 mm, il che vuol dire che si tratta di un dispositivo relativamente compatto, se lo confrontiamo ai competitor che offrono, nella maggior parte dei casi, display da 5.99 pollici e dimensioni in lunghezza comprese tra i 155 e i 160 mm.

Dal punto di vista fotografico, questo Samsung offrirà una doppia fotocamera, di cui, probabilmente, la principale sarà da 12 MP. Il sensore secondario, come di norma per gli ultimi Samsung, verrebbe utilizzato per gli scatti con Zoom “quasi ottico” 2X, e per gli effetti di profondità nella Modalità Ritratto. La fotocamera anteriore, secondo le previsioni, sarà da 8 MP.

 

Samsung con Snapdragon 660
Posteriore del Samsung G8550

 

Proprio riguardo le fotocamere, quello che ci è saltato all’occhio guardando le immagini pubblicate da TENAA, è il loro posizionamento: sono collocate in alto a sinistra, a mò di semaforo, proprio vuole la moda del momento.

Questo ci ha fatto sorgere una riflessione, c’era veramente bisogno di puntare su un Design del genere? Certo, parliamo di un medio di gamma, e forse c’era la paura di creare uno Smartphone troppo simile esteticamente a Galaxy A8 e S9. Hanno preferito puntare su un Design ormai consolidato e di cui l’utenza si sta abituando (compreso il sottoscritto, pur non condividendo questa scelta stilistica), però si tratta pur sempre di Samsung, che da S6 Edge in poi ha saputo imporsi sul mercato da questo punto di vista, quindi ci aspettiamo quel qualcosa in più anche su un medio di gamma.

Tra le caratteristiche emerse, riportiamo anche le due colorazioni: Black e Blue. Non abbiamo informazioni sul prezzo e, soprattutto, sull’effettiva disponibilità del prodotto. Per quanto ci riguarda, potrebbe essere anche un telefono esclusiva per il mercato Asiatico o Indiano, quest’ultimo in grande crescita negli ultimi mesi.

 

Via: HDBlog

 

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più