GALAXY X?
Android Curiosità Leaks Novità

Samsung si piega in due

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Qualcosa in Corea bolle in pentola. Che ci siano sempre notizie aggiornate sulle nuove uscite di terminali è cosa ormai assodata e quasi all’ordine del giorno, tanto è vero che invece di leak, si potrebbero rinominare come “piccoli comunicati stampa in incognito”.

Dico questo perché orami sono stratagemmi di marketing veri e propri e non “gole profonde” incontrollate delle aziende. Starete pensando che siano appena trapelate infatti, notizie sul Samsung S9 Note, il prossimo in linea teorica, ebbene non è così.

Le informazioni trapelate, riguardano invece i terminali del 2019, la linea 10 dei top di gamma dell’azienda. Galaxy S10 molto probabilmente sarà per la prima volta lanciato ad un CES, in questo caso quello dell’anno prossimo. Per anni si è vociferato che Samsung potesse lanciare i suoi prodotti ad un CES, e questa volta sembra proprio possibile.

Il Galaxy X ha ricevuto un nuovo nome in codice, Winner.

 

La fonte di questa notizia è il giornale coreano di economia The Bell, il quale sostiene che la produzione del nuovo terminale sarà avviata ad Ottobre 2018 con lancio in gennaio 2019, in modo da dare spazio ed attenzione anche al nuovo modello pieghevole, Galaxy X.

È proprio questa la vera indiscrezione del rapporto di The Bell, la quale rileva che un telefono Galaxy sia stato mostrato privatamente ai partner del CES quest’anno. Quel telefono aveva un design pieghevole e tre display OLED da 3,5 pollici, uno all’esterno e due all’interno. È grande quanto lo schermo originale dell’iPhone.

 

Samsung X
Prototipo di Samsung pieghevole

 

Il Galaxy X ha ricevuto un nuovo nome in codice, Winner, che indica che il telefono si sta avvicinando al lancio. In precedenza il progetto del terminale pieghevole era chiamato Valley, un nome rivelato nel 2015. Samsung inizierà a procurarsi parti per il telefono pieghevole a novembre, ma il telefono vedrà un lancio limitato, poiché Samsung intende ancora valutare l’interesse del mercato per i telefoni pieghevoli.

Il presunto smartphone pieghevole di Samsung, avrebbe la parte frontale (lato utente) formata da due schermi da 3,5 pollici posti all’interno. La somma matematica dei due farebbe intendere ad uno schermo totale da 7 pollici. Il terzo schermo OLED invece si trova all’esterno del telefono, consentendo all’utente di interagire con il telefono quando è chiuso.

Rimanete collegati con Evosmart, posteremo come sempre, le notizie più aggiornate.

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più