Android Leaks

Samsung Galaxy Note 9 con 512 GB di memoria interna

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

I rumors riguardanti questo dispositivo sono sempre più frequenti, per alcuni potrebbe già essere presentato a metà Luglio proprio per inserirsi nel mercato prima di IFA, ed andare dunque, a sostituire l’ottimo Galaxy Note 8 ( Phablet che ancora in moltissimi state apprezzando per le sue caratteristiche ).

Quali saranno le caratteristiche principali di questo Note 9?

Samsung Galaxy Note 9 il phablet di Samsung
Samsung Galaxy Note 9 presto in arrivo | Evosmart.it

Samsung Galaxy Note 9 sarà sicuramente un Phablet dalle caratteristiche tecniche importanti. Per quanto riguarda l’estetica non si dovrebbe discostare più di tanto dal precedente modello, potrebbe essere leggermente più largo, ma sicuramente verrà mantenuto l’infinity display senza cadere nel tranello “notch” che sta oramai rovinando l’estetica di molti nuovi dispositivi.

Leggi anche: Samsung Galaxy Note 9 con una super batteria

Sembra oramai certa la variante da 512 GB di memoria interna, in un primo momento dovrebbe far capolino solo in Corea del Sud ed in Cina, uno storage sicuramente importante il quale potrebbe anche essere molto apprezzato visto che stiamo parlando di un prodotto dedicato al business.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche sappiamo che avrà quasi sicuramente 6 GB di memoria Ram, un processore Samsung Exynos 9810 ed una batteria si spera da 4000 mAh.

Lato software troveremo l’ultima versione della Samsung Experience basata su Android 8.1 Oreo out of the box, Bixby 2.0 e sicuramente qualche novità lato S- Pen.

Acquista Galaxy Note 8 in offerta lampo su Amazon

Il 9 Luglio a New York, potrebbe essere il giorno giusto per la presentazione di questo nuovo Phablet di casa Samsung. Lo vedremo se così fosse in un evento dedicato anche alla stampa Italiana a Milano, dove potremmo toccare con mano questo nuovo prodotto.

La serie Note è da sempre la punta di diamante del parco prodotti Samsung, un’azienda che sta lavorando bene anche sull’ultima serie S, dove anche l’autonomia è nettamente migliorata a seguito di alcuni aggiornamenti software, staremo a vedere se arriveranno anche per Note 8 il quale non è sicuramente un campione di autonomia.

Via: TuttoAndroid

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più