Samsung col notch
Leaks

Nuovi brevetti Samsung, Notch in arrivo su Samsung S10?

STIMA TEMPO DI LETTURA: 3 min

A poche settimane dall’esordio sul mercato di Samsung S9 e S9 Plus, cominciano già ad esserci supposizioni sui futuri Flagship Sudcoreani. Sappiamo che, anche per il 2018, Samsung ha continuato a puntare sull’Infinity Display inaugurato con Galaxy S8, basato su un pannello 18.5:9, bordi Edge, e cornici superiori e inferiori contenute e simmetriche, tali da vantare un body/screen ratio di circa l’85%. Una scelta che permesso Samsung di integrare i vari sensori, come quello ad infrarosso per lo sblocco con l’iride, pur non rinunciando ad un design moderno e gradevole. Si può considerare ciò anche una mossa di coraggio verso la moda instaurata con iPhone X e Essential Phone, che prevede l’utilizzo del Notch con lo scopo di evitare quanto visto su Xiaomi Mi Mix, ovvero sensori e fotocamera anteriore posizionati in modo inusuale e scomodo per l’uso di tutti i giorni.

A quanto pare però, la stessa Samsung ha registrato un brevetto, con un Design molto “alla iPhone X”: praticamente tutto schermo sui tre lati, e Notch superiormente per i sensori e la capsula auricolare. E a proposito di bordi, ricordiamo che Apple, per rendere quello inferiore alla pari di quelli laterali, ha adottato una soluzione che prevede all’arrotolamento del display su se stesso. Tecnica che nessun produttore Android ha saputo integrare fino ad ora, ma forse con questo brevetto vedremo qualcosa di simile a quanto fatto da Apple.

Samsung col notch
Immagine del brevetto Samsung dotato di notch | Evosmart.it

 

Non è finita qui però, Samsung ha registrato anche un altro brevetto, questa volta con un Design “Borderless”, nel vero senso della parola.

Samsung Borderless
Immagine del brevetto Samsung con Display Borderless | Evosmart.it

Questo brevetto ci sembra ben più interessante, è un vero sguardo verso il futuro, anche se ci vorrà tempo per trovare delle soluzioni tali da permettere l’integrazione dei sensori sotto al Display senza ripercussioni per l’uso pratico del dispositivo.
Ma, per il progresso tecnologico, c’è bisogno di innovazioni simili, Vivo Apex ha tranciato la strada da percorrere, e ci piacerebbe vedere produttori come Samsung, Apple, Huawei ed altri, puntare ad uno “slancio” ingegneristico, come ha fatto Vivo presentando quel Concept così affascinante. Il Notch non si può considerare, dal mio punto di vista, una soluzione che vedremo ancora per anni. E’ più una sorta di “preparazione”, a qualcosa di ben più importante e spettacolare.

CI ASPETTIAMO UNO “SLANCIO” TECNOLOGICO NEL 2019, SPECIALMENTE DA SAMSUNG

Infinity Display

 

La mia idea su questi due brevetti è che Samsung abbia voluto coprirsi da eventuali problemi in fase di futura progettazione dei prossimi loro Top di gamma. Cercheranno senz’altro di progettare un dispositivo Borderless come quello visto nel secondo brevetto ma, se qualcosa non dovesse andare secondo i piani (come ad esempio un possibile problema nell’integrare i sensori), potranno rimediare e lanciare sul mercato un dispositivo con un Design senza bordi sui 3 lati, ma senza grattacapi di alcun tipo per la sensoristica. In entrambi i casi, comunque, ci sembra scontata la presenza di un sensore per l’impronta sotto al Display, tutti i più importanti produttori si stanno muovendo in questa direzione, e credo che Samsung non rimarrà indietro in ciò, che ci sia il Notch o meno!

Via: PhoneArena

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più