In arrivo un display Full screen 3.0 per Nubia Z18
Android Leaks

Nuovi benchmark confermano le specifiche tecniche del Nubia Z18s

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Nei giorni scorsi Nubia Z18s è apparso nelle prime immagini leaked, mettendo in mostra il suo display secondario posto nella parte posteriore, oltre ad essere passato presso il TENAA ricevendo l’omonima certificazione. A livello estetico lo smartphone abbandonerà il piccolo notch posto nella parte frontale, andando comunque a ridurre le cornici complessive del pannelo frontale, il tutto completato da un frame molto simile a quello dell’attuale Nubia Z18, grazie a delle linee piuttosto squadrate e alla prediposizione verticale del doppio sensore posteriore.

Leggi ancheNubia Z18s mostra il suo doppio display nelle prime immagini leaked

Nella giornata di ieri il nuovo top di gamma della casa cinese è apparso presso il noto beckmark cinese Master Lu, confermando buona parte delle specifiche tecniche trapelate in rete nei giorni scorsi. Il dispositivo (codice NX616J), è mosso da un processore Qualcomm Snapdragon 845, coaudivato da ben 8 GB di memoria RAM. Passando al display il device adotterà un pannello in risoluzione Full HD+ (2.280 x 1.080 pixels) suggerendo l’introduzione di un aspect ratio in 19:9.

Nubia Z18 Master Lu Benckmark
Il punteggio ottenuto dal Nubia Z18s presso il benchmark cinese Master Lu | Evosmart.it

Tali specifiche tecniche vanno ad aggiungersi a quelle trapelate presso il TENAA, partendo dal display principale da ben 6.26″, mentre il display secondario posto nella parte posteriore di matrice OLED passa a 5.1″ in risoluzione HD+ (1.520 x 720 pixels). L’ente di certificazione cinese conferma l’esistenza di una variante dotata di 6 GB di memoria RAM e 64 GB di memoria interna, mentre la memoria interna nella versione equipaggiata con ben 8 GB di RAM, passerà a 128 GB. Il comparto fotografico è caratterizzato dalla presenza di un doppio sensore posteriore da 16 + 24 megapixels, mentre non vi è ancora nessuna indiscrezione per quanto riguarda la fotocamera frontale.

Un quadro che comincia a definirsi sempre di più in vista del lancio del dispositivo che con molta probabilità avverrà nel corso dell’inverno, prima della fine del 2018.

Via GSMArena

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più