Lo smartphone pieghevole si fa sempre più vicino
Android Leaks

Arrivano interessanti indiscrezioni sullo smartphone pieghevole di Samsung

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Grazie ad un teaser pubblicato in rete nei giorni scorsi, Samsung ha annunciato che a breve verrà svelato al grande pubblico Galaxy X, il dispositivo pieghevole del colosso sudcoreno che ha fatto molto parlare di sé nel corso degli ultimi mesi.

Leggi anche: Samsung e i dispositivi pieghevoli: ora spunta anche un notebook

Per quanto le ultime indiscrezioni parlano di un possibile lancio entro la fine dell’anno (mentre altri suggeriscono il MWC 2019), nella giornata di ieri sono trapelate in rete interessanti indiscrezioni relative ad alcune caratteristiche tecniche del dispositivo.

Non uno ma ben due display

Secondo i rumors lo smartphone sarà composto da due display. Uno principale da 7.3″ ed uno secondario da 4 “. Tutto questo, quando lo smartphone sarà completamente aperto, porterà ad un diagonale del display complessiva superiore agli 11″. Ciò significa che grazie a questi due pannelli OLED potremmo avere una diagonale di display simile a quella degli attuali tablet, la cui portabilità sarà comunque resa possibile grazie alla possibilità dei due display di piegarsi.

Data la tecnologia non ancora pronta per supportare una produzione di massa, le unità inizialmente disponibili saranno intorno ai 100.000 dispositivi al mese per un totale di smartphone (nel caso lo smartphone venga accolta positivamente dalla clientela) il cui numero varia dalle 500.000 unità a ben un milione.

Samsung Galaxy X
Un concept del dispositivo trapelato in rete qualche settimana fa | Evosmart.it

Un quantitativo che comunque rende l’idea di come lo smartphone sia più un concept phone proposto alla massa da Samsung, giusto per mettere in mostra la sua avanguardia dal punto di vista delle soluzioni tecniche adottate nel panorama smartphone.

Come detto in precedenza l’azienda non ha ancora fissato un evento di presentazione ufficiale, anche se interessanti infromazioni rigurdante il dispositivo potrebbero essere rilasciate dalla casa sudcoreana in concomitanza con il Samsung Developer Conference, evento dedicato agli sviluppatori che di terrà a San Francisco a partire da oggi fino alla giornata di domani.

Che ci troviamo di fronte al futuro del panorama smartphone?

Via FoneArena

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più