particolare fotocamera mate 20
Android Leaks Novità

Huawei Mate 20 in alcuni scatti rubati durante IFA 2018!

STIMA TEMPO DI LETTURA: 3 min

Quando si pensa al concetto di IFA si fa riferimento alla presentazione di nuovi dispositivi tecnologici, a partire dagli smartphone fino ad arrivare a prodotti smart per la casa. In una realtà così affollata e caotica esiste una probabilità piuttosto alta che, tra le mani di alcuni utenti fortunati, siano presenti dei dispositivi non ancora presentati ufficialmente al grande pubblico. É questo il caso di Huawei Mate 20 che, nella folla di IFA, si è prestato in alcuni scatti rubati, confermando alcuni leaks usciti recentemente.

SCATTI “RUBATI” CHE PERMETTONO DI SVELARE MOLTI DETTAGLI

La casa cinese ha confermato la presentazione ufficiale del nuovo Mate 20 per il prossimo 16 Ottobre e, di conseguenza, sarà necessario attendere ancora qualche settimana prima di conoscerne ogni dettaglio. Il dispositivo ritratto negli scatti è con tutta probabilità un esemplare pre-produzione, potenzialmente funzionante in tutte le sue parti e con un’estetica pressoché identica alla variante definitiva.

particolare fotocamera mate 20
Render fotocamera Mate 20 | Evosmart.it

La “cover protettiva” utilizzata per camuffare le dimensioni del dispositivo non ci permette di tratte conclusioni riguardo lo spessore e le vere forme del futuro Mate 20 ma, viste le foto dettagliate, riusciamo ad intuirne molti dettagli e proporzioni. Il primo dettaglio che colpisce riguarda la disposizione dei sensori fotografici nella parte posteriore: la casa cinese, infatti, sembra avere adottato una soluzione con ben tre fotocamere disposte in uno schema quadrato, esattamente come ipotizzato da alcuni renders trapelati su XDA. In aggiunta, vista l’assenza di un lettore di impronte digitali fisico, è auspicabile la strategia di integrazione del lettore integrato sotto il display.

Niente doppia fotocamera, si arriva a tre sensori! ! Evosmart.it

Frontalmente, Mate 20 dovrebbe essere caratterizzato dalla tanto discussa notch, rimodulata cercando di seguire la tendenza iniziata da Essential: stando alle ultime indiscrezioni, infatti, la presenza della notch dovrebbe essere giustificata soltanto dalla presenza della fotocamera frontale. Il pannello frontale, in aggiunta, sembra presentare una curvatura piuttosto importante ai lati, riprendendo lo stile ormai celebre di Samsung. Visibile il jack audio da 3.5 mm nella parte superiore, presenza sempre apprezzata.

Bene la presenza del jack audio da 3.5 mm | Evosmart.itParticolare del notch di Mate 20 | Evosmart.it

Secondo le ultime indiscrezioni riportate uno dei due speaker di sistema dovrebbe trovare spazio nel lato inferiore del dispositivo ma, analizzando attentamente le foto (piuttosto sgranate), non si nota nessun tipo di feritoia vicino alla porta USB type-C.

Lo speaker di sistema sembra scomparso | Evosmart.it

ECCO LE SPECIFICHE TECNICHE TRAPELATE AD OGGI

Di seguito vi riportiamo le possibili specifiche tecniche del nuovo top di gamma della casa cinese:

[stextbox id=info]
[toggles title=”HUAWEI MATE 20 – SPECIFICHE TECNICHE TRAPELATE”]
– Display da 6.3 pollici AMOLED con notch e risoluzione 2244*1080 pixel;
– Kirin 980;
tripla fotocamera posteriore con flash a led;
– Android Pie 9.0 con interfaccia EMUI 9;
– batteria da 4200 mAh con ricarica wireless;
USB type-C;
– cover posteriore in vetro;
doppio speaker di sistema e jack audio da 3.5 mm nella parte superiore.
[/toggles]
[/stextbox]

Rimangono pochi segreti da scoprire su questo Huawei Mate 20 prima della presentazione ufficiale e, se il design e le specifiche venissero confermate, si tratterebbe di un dispositivo decisamente interessante. La moda dei notch in stile iPhone e delle fotocamere a mo’ di semaforo potrebbe lentamente scomparire e, aggiungerei, sarebbe anche giunta l’ora.

Via Teknofilo.com

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più