Galaxy S9+
Android Leaks

Galaxy S10 arriverà in ben tre versioni (di cui una dotata di display flat)

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Negli ultimi giorni i riflettori sono puntati sull’azienda sudcoreana in vista del lancio sul mercato del Galaxy X. La presentazione dello smartphone pieghevole è attesa entro la fine dell’anno come ha dichiarato lo stesso presidente della divisione smartphone DJ Koh in un’intervista rilasciata alla CNBC nel corso di IFA di Berlino. L’evento con molta probabilità si terrà nel corso della Samsung Developer Conference, un appuntamento rivolto agli sviluppatori che avrà luogo a San Francisco il 7-8 novembre.

Leggi ancheChe fine ha fatto lo smartphone pieghevole di Samsung? Il CEO ne conferma l’arrivo entro la fine dell’anno

Nonostante ciò nel corso delle ultime settimane, sono incominciati a susseguirsi i primi rumors anche sul prossimo Galaxy S10 a cominciare dal passaggio ad un aspect ratio di 19:9, fino ad arrivare alla possibile introduzione di un sensore di impronte sotto il display. Ma vi è un interessante rumors trapelato in rete nella giornata di ieri direttamente dal profilo Twitter di Ice Universe (nome piuttosto noto nel panorama dei leaker), secondo cui il prossimo top di gamma dell’azienda sudcoreana sarà proposto in ben tre versioni.

Tali informazioni vengono anche correlate dai rispettivi numeri di serie di ogni singola variante. Si parte dal modello SM-G973 dotato di un display da 5.8″ fino ad arrivare alla variante SM-G975 la cui diagonale si spinge fino a 6.44″. Entrambi questi modelli, come ci ha abituato Samsung a partire dal Galaxy S6, sono dotati dell’icona curvatura edge ai lati. Ma secondo questa indiscrezione il colosso si Seul avrebbe in serbo per noi una terza variante (SM-G970) dotata sempre di un display da ben 5.8″ ma completamente flat.

Se così fosse sarebbe una piccola rivoluzione nella line-up di Sammy, senza contare su una quarta possibile variante Active (che con molta probabilità non vedrà la luce già nel corso della serie S9). Si vocifiera che una di queste tre versioni sarà dotata anche del pieno supporto alla futuristica rete 5G, la quale dovrebbe fare il suo debutto in tutti i prossimi top di gamma che verranno lanciati nel corso del 2019.

Via Android Headlines

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più