Apple Curiosità Leaks Novità Sviluppo

Apple A12 ancora più prestanti

STIMA TEMPO DI LETTURA: 3 min

Il momento della produzione di massa è giunto. Mi riferisco al nuovo processore, il cuore di ogni macchina calcolatrice, che verrà presto montato sui nuovi terminali di casa Apple.

A12. Questo probabilmente sarà il nome del processore che Apple, in collaborazione con TSMC (acronimo di Taiwan Semiconductor Manufacturing Co.) azienda cinese produttrice di semiconduttori, partner di Cupertino per l’hardware.

Secondo una fonte anonima che ha parlato con Bloomberg dei piani di sviluppo dei processori, il chip utilizzerà un design a 7 nanometri, più piccolo più veloce e più efficiente dei chip da 10 nanometri negli attuali dispositivi Apple (come l’iPhone 8 e l’iPhone X). Bloomberg ha interpellato i portavoce di Apple e TMSC i quali hanno rifiutato di commentare la notizia.

[stextbox id=’info’ caption=’Cosa è 1 nanometro?’ collapsed=”true”]
nanometro
na·no·mè·tro/
sostantivo maschile
  1. Unità di misura di lunghezza pari a un miliardesimo di metro (simbolo nm ); equivale a 10 angstrom.
Origine
Comp. di nano- e -metro •1981.
[/stextbox]

 

Nel mese di aprile, TSMC, il più grande produttore di chip del mondo, ha dichiarato di aver avviato processori a 7 nanometri in serie, ma non ha rivelato che li stava costruendo per un partner specifico. Ne ha parlato Alberto Ruotolo in questo articolo.

Processore A11 Apple
Processore A11 Apple

La vasta produzione e la crescita portano con se anche alcune preoccupazioni riguardo l’andamento del mercato in questo ultimo anno. La IDC, la prima società mondiale di ricerche di mercato, si è interrogata su come Apple avrebbe fatto fronte a un rallentamento nel settore della telefonia mobile, dal momento che i principali mercati dagli Stati Uniti alla Cina sono diventati più saturi. Le spedizioni globali di smartphone sono diminuite dell’8,5% nel quarto trimestre e sono diminuite dello 0,5% durante l’anno, sempre secondo i dati in possesso da IDC.

Apple sarebbe trai primi produttori ad utilizzare la nuova tecnologia dei processori, per i suoi prodotti, ma non è l’unica, dato che Samsung sta già lavorando per implementarla nei suoi prossimi prodotti in uscita, a detta dell’azienda, già da quest’anno. Ricordiamo che Samsung progetta da molti anni internamente i suoi processori Exynos, così come sta facendo Huawei, che grazie allo sviluppo del suo Kirin, sta guadagnando quote di mercato in Cina.

Tabella sviluppo processori nel tempo
Tabella sviluppo processori nel tempo

Il quadro completo, prevede anche la menzione di Qualcomm con i suoi processori a 7 nanometri, ed è chiaro a questo punto che anche Apple sicuramente sta pianificando un percorso di autonomia produttiva, rispetto i suoi produttori partner.

In ogni caso, sembra che TSMC, voglia investire più di $ 10 miliardi per espandere il suo stabilimento di produzione di Hsinchu, che comprenderebbe anche un centro di ricerca e sviluppo.

Apple prevede di lanciare almeno un trio di nuovi iPhone questo autunno, tra cui una versione più grande di iPhone X, un aggiornamento alle attuali dimensioni di iPhone X e un modello a basso costo con molte delle caratteristiche dell’iPhone X ma con un prezzo inferiore e schermo LCD.

Fonte: Bloomberg

 

 

 

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Apple A13, il cuore pulsante dei nuovi iPhone - Evosmart.it 11 Settembre 2019 at 9:00

[…] Leggi anche Apple A12 ancora più prestanti […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più