Samsung: i test del suo primo Android Go si estendono a nuovi mercati
Android Leaks

Altre conferme su un possibile device Samsung Android Go

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Come abbiamo già visto nell’articolo Samsung: i test del suo primo Android Go si estendono a nuovi mercati, anche Samsung sembra interessata alla nuova versione di Android proposta da Google per i dispositivi entry level. I dispositivi Android Go sono dei dispositivi entry-level pensati per i mercati emergenti, che sono dotati al massimo di 1 GB di RAM ed eseguono una versione particolare di Oreo ottimizzata per il piccolo quantitativo di RAM.

Il noto blog dedicato a Samsung, SamMobile, ha reso disponibili alcune foto che ritraggono il suddetto dispositivo, che sembrerebbe adottare un design simile ai dispositivi Samsung di fascia medio bassa (serie J) attualmente in commercio. Il device sembra aver installata a bordo una versione di Android Go personalizzata da Samsung con una versione (speriamo) ridotta della Samsung Experience UI, che come ben saprete non è di certo l’interfaccia più leggera attualmente in circolazione.

ALTRE INFO SUL DISPOSITIVO ANDROID GO DI SAMSUNG.

Samsung: i test del suo primo Android Go si estendono a nuovi mercati

La presenza di Android Go si può notare dalla presenza delle App Go installate a bordo del dispositivo, applicazioni che per definizione possono essere installate soltanto sulle versioni Go di Android, e non sui dispositivi che montano le versioni “standard” di Android. Il dispositivo in questione dovrebbe chiamarsi Samsung Galaxy J2 Core e dovrebbe essere disponibile ad un prezzo intorno ai 100€.

Francamente, speriamo che Samsung decida di non installare la normale dotazione software che si portano dietro i dispositivi con Samsung Experience a bordo, o perlomeno che non si spinga oltre alle solite app per l’ottimizzazione della memoria e della batteria, in quanto probabilmente, su un dispositivo dotato di un hardware così low-level potrebbe inficiare di molto sulle prestazioni dello stesso.

HomeConfigurazione inizialeOttimizzazioneInformazioni dispositivoDrawer appRetro del deviceQuick Toggles

A fronte di questa scelta, Samsung sembra essere intenzionata a portarsi dietro la sua interfaccia ancora per molto tempo, affievolendo la nostra speranza di poter vedere un dispositivo Android One prodotto dal colosso coreano della telefonia mobile.

Fateci sapere qua sotto nei commenti che cosa ne pensate di queste mosse di Samsung per quanto riguarda l’implementazione di Android Go e se vi aspettate una possibile commercializzazione di questo dispositivo nel nostro mercato!

Fonte: SamMobile
Via: Techradar

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più