Death Stranding: rinviata la data di uscita della versione PC
Novità Piattaforme Windows

Death Stranding: rinviata la data di uscita della versione PC

STIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min

Death Stranding sarebbe dovuto uscire su PC il 2 Giugno, ma l’attuale situazione di emergenza sanitaria ha influito anche sul lavoro del team di sviluppo di Kojima Productions. La situazione infatti sta peggiorando anche in Giappone, il recente aumento di contagi da Covid-19 difatti ha costretto il premier Shinzo Abe a proclamare l’emergenza su scala nazionale.

Leggi anche: Xbox One X Cyberpunk 2077 Edition svelata: che ne pensate?

DEATH STRANDING SU PC SLITTA LA DATA DI USCITA, L’ATTESA TERMINERÀ IL 14 luglio

Per fortuna però non ci sarà molto da attendere, infatti la nuova data di uscita è fissata per il 14 Luglio. Questo perché al momento gli studi della Kojima Productions al momento sono chiusi e tutto lo staff che sta lavorando al porting di Death Stranding sta lavorando da casa. Per questo sarà necessario più tempo del previsto.

Death Stranding sarà disponibile su Steam ed Epic Games store, due delle principali piattaforme di riferimento per i videogiocatori su PC. Rispetto alla versione console il gioco godrà del supporto ai monitor ultra-wide, avrà un frame rate maggiore e la modalità Photo Mode (quest’ultima già presente sulla versione PS4 grazie ad un recente aggiornamento). Non mancheranno infine dei contenuti esclusivi provenienti dalla saga di Half-Life.

Via: Vg247

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più