EvoGames - Giochi e Console Leaks e Curiosità Novità

Call of Duty: i prossimi tre titoli della serie arriveranno anche su PlayStation

Call of Duty: i prossimi tre titoli della serie arriveranno anche su PlayStation

È indubbio che l’annuncio dell’acquisizione di Activision Blizzard da parte di Microsoft abbia scosso il mercato videoludico. Dopotutto non è certo possibile rimanere impassibili di fronte ad una acquisizione così importante e, con un contratto da ben 68,7 miliardi di dollari, la più costosa di sempre per Microsoft.

Tra le tante domande che giocatori, appassionati e giornalisti si stanno facendo, una delle più pressanti è: “cosa succederà ad i titoli multipiattaforma?“. Domanda rivolta da molti con un certo interesse pensando soprattutto alla popolarissima serie FPS di Call of Duty.

Leggi anche:

ARRIVANO NUOVE CONFERME DA BLOOMBERG: CI SARANNO ALTRI TRE CALL OF DUTY SU PLAYSTATION

Call of Duty: i prossimi tre titoli della serie arriveranno anche su PlayStation

In merito alla questione Call of Duty ci sono già state le principali rassicurazioni dei rispettivi CEO di Xbox e Playstation. Phil Spencer ha già affermato che Microsoft onorerà gli accordi presi da Activision Blizzard con Sony, dall’altra parte Jim Ryan ha affermato praticamente la stessa cosa ma ovviamente a parti invertite.

Oggi però arriva un nuovo report di Bloomberg che conferma le rassicurazioni di Spencer, andando però più a fondo nei dettagli dell’accordo in vigore tra Activision e Sony. Secondo quanto riportato dall’autorevole testata giornalistica, sulle console Sony arriveranno altri tre titoli della serie Call of Duty.

I titoli in questione dovrebbero essere: il prossimo titolo di Infinity Ward (probabilmente il prossimo Modern Warfare), un capitolo sviluppato da Treyarch (previsto nel 2023) e infine Warzone 2, quest’ultimo previsto entro la fine del prossimo anno. Oltre ciò ci si aspetta che Activision mantenga in futuro il suo supporto a Warzone.

COSA NE SARÀ DELLA SERIE CALL OF DUTY AL TERMINE DELL’ACCORDO TRA SONY E ACTIVISION?

DIVENTERÀ ESCLUSIVA XBOX/PC?

Microsoft conclude l'acquisizione dell'anno: quasi 70 miliardi di dollari per Activision
Microsoft compra Activision Blizzard: l’accordo record che fa già discutere

Ma allo scadere di questo accordo cosa succedera? Ovviamente non abbiamo la sfera di cristallo: tutto dipenderà dalle scelte di Microsoft e/o da eventuali nuovi accordi con Sony. Non possiamo escludere infatti che Microsoft decida di rendere i futuri Call of Duty esclusive Xbox/PC.

In realtà non possiamo nemmeno escludere il contrario: per esempio nel caso di Mincraft, Microsoft decise di far restare il titolo anche sulle altre piattaforme, PlayStation compresa. In conclusione: può succedere di tutto.

Via: Vg247

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più