Curiosità Novità

TIM rimodula i piani base senza opzioni: 1.99 euro in più al mese

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Nelle scorse ore TIM ha annunciato una rimodulazione delle sue tariffe con un aumento di 1.99 euro per i piani base senza opzioni. La rimodulazione è attiva dal 27 febbraio e i clienti saranno avvisati via SMS.

TIM

La modifica attuata da TIM, come già detto, riguarda le SIM considerate più anziane, ovvero quelle senza nessuna offerta o opzione a pagamento attiva. Quindi, se siete fra quelli che invece hanno opzioni attive, sappiate che il provvedimento non riguarda voi.

Logo TIM

Coloro interessati, invece, hanno ricevuto o riceveranno nelle prossime ore tutte le informazioni del caso da parte di TIM. In particolare l’azienda sta provvedendo ad informare i clienti attraverso:

  • SMS con invii effettuati a partire dal 27 gennaio 2020;
  • IVR dedicato con la predisposizione del numero gratuito 409168;
  • WEB con un’informativa pubblicata nella pagina “Per i Consumatori – comunicazioni importanti”, cliccando nella sezione mobile “News e Modifiche contrattuali”;
  • Servizio Clienti 119 i cui gli addetti alla risposta sono a disposizione per fornire tutte le informazioni di dettaglio personalizzate.

Diritto di recesso

Trattandosi di un cambiamento ad una contratto già esistente, a norma di legge gli utenti hanno diritto al recesso ai sensi dell’articolo 70, comma 4 del Codice Comunicazioni Elettroniche. Qualora, infatti, il cliente non volesse accettare la modifica del contratto potrà recederlo e rivolgersi ad altro operatore senza alcun tipo di penale né costo di alcun tipo, dandone comunicazione entro il giorno antecedente la data di avvio della modifica contrattuale, comunicata nel testo SMS inviato al cliente con almeno 30 giorni di preavviso, secondo le modalità di seguito indicate.

Per esercitare il diritto di recesso cessando la linea mobile, il Cliente potrà compilare direttamente on line il “Modulo di richiesta cessazione ed autocertificazione di possesso linea”. In alternativa, è possibile scaricare, stampare e compilare lo stesso modulo, ed inviarloall’indirizzo indicato nello stesso o tramite PEC all’indirizzo recesso_linee_mobili@pec.telecomitalia.it, allegando copia della documentazione richiesta, oppure recarsi presso i Negozi TIM (per trovare il Negozio TIM più vicino a te, vai su tim.it/negozi-tim) o chiamando il 119.
Il Servizio Clienti 119 è sempre a disposizione per fornire tutte le informazioni necessarie sulle modalità di esercizio del diritto di recesso e per aiutare i clientinella compilazione della relativa comunicazione.

 

Via: tariffando

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più