google pixel 4
Android Curiosità Novità

Pixel 4 e 4 XL saranno controllabili senza alcun tocco in diversi paesi: buone probabilità anche per l’Italia

STIMA TEMPO DI LETTURA: 3 min

E’ arrivato il momento di spostare l’attenzione sui prossimi Google Pixel! C’è molta attesa per scoprire i nuovi device del colosso che, secondo i rumor, vanteranno di una tacnologia del tutto nuova. Stiamo parlando della Motion Sense, una funzionalità che fino ad oggi sembrava essere lontana dal nostro paese, ma probabilmente non sarà così.

Leggi anche: Google Pixel 4 si mostra in nuove immagini dal vivo

Leggi anche: Google Pixel 4 e 4 XL in arrivo con 6GB di RAM! Ecco le caratteristiche tecniche

GOOGLE PIXEL 4 : MOTION SENSE ANCHE IN ITALIA?

Stando alle ultime dichiarazioni potremmo “comandare” il Pixel con i gesti anche nel nostro paese, le parole dette sono le seguenti: “Motion Sense funzionerà negli Stati Uniti, in Canada, Singapore, Australia, Taiwan e molti stati europei“. E’ vero che l’Italia non viene citata, ma la dicitura ” molti stati europei” ci fa pensare che tra i tanti ci potremmo essere noi. Saremo così fortunati? Sicuramente testare un telefono con tale funzionalità sarebbe assolutamente intressante, tuttavia per scoprirlo dobbiamo attendere il rilascio ufficiale.

Leggi anche: Google Pixel 4 e 4 XL saranno controllabili senza alcun tocco: ecco il video ufficiale!

Motion sense dei pixel 4 potrebbe arrivare anche in Italia

 

Se ormai il retro dello smartphone è praticamente confermato, è arrivato il momento di pensare alla parte frontale del device. Quel quadrato riposto sul retro potrà non piacervi, ma grazie alla nuove funzione apportata potrete chiudere un occhio. Chi ama la tecnologia è pur sempre alla ricerca di qualcosa di diverso, di innovativo e soprattutto funzionale. I Google Pixel sono da sempre dei dispositivi all’avanguardia che riescono a garantire un’ ottimizzazione software eccezionale, seguita da una fotocamera con risultati talvolta invidiabili. Ciò che conterà anche questa volta sarà la qualità, tuttavia darete presto il benvenuto ad uno smartphone con gesture in 3D ed una tecnologia Motion Sense per quanto riguarda lo sblocco frontale.

Motion Sense sui Google Pixel 4 e 4XL

I nuovi Google Pixel 4 e 4 XL potranno essere sbloccati attraverso un riconoscimento facciale in 3D del tutto sicuro e funzionale. Non sentirete il bisogno di toccare lo smartphone, poiché sarà in grado di ” fare lui per noi”.

Chi possiede un’iPhone starà sicuramente “invidiando” una tecnologia del genere. Il Face-ID di Apple è stato senza dubbio qualcosa di estremamente inimitabile (fino ad oggi), ma perchè non hanno pensato prima loro ad un iPhone con Motion Sense? Si prevede una dura lotta tra le due case di smartphone.

Pixel 4 XL si mostra in un nuovo render

A quanto pare, questa volta Google darà vita a due device con più RAM del solito, ovvero 6GB! Essa sarà accompagnata dallo Snapdragon 855, peccato però per la batteria che non sembra essere stata potenziata di molto rispetto ai precedenti.

Stando alle schede tecniche, le differenze dei device colpiranno solamente la parte del display e la batteria, tuttavia il Pixel 4 vanterà di un display OLED da 5,7 pollici con risoluzione in Full HD+ a differenza del Pixel 4 XL, a sua volta con display OLED con risoluzione QuadHD+. 

Entrambi riusciranno a raggiungere una frequenza di 90 Hz.

Leggi anche: Google Pixel 4 avrà un teleobiettivo: ecco i dettagli

La presentazione dei prossimi device di casa Google Pixel è fissata per il 4 di Ottobre

Via: 9to5google

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Google Pixel 4 e 4 XL : tutto quello che sappiamo e dove seguire la presentazione - Evosmart.it 15 Ottobre 2019 at 12:32

[…] Leggi anche: Pixel 4 e 4 XL saranno controllabili senza alcun tocco in diversi paesi: buone probabilità anche pe… […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più