Google Pixel watch riuscirà a rilanciare WearOS?
Curiosità

Google presenta una versione rinnovata di Wear OS

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Google ha appena annunciato un redesign di grande entità del suo sistema operativo Wear OS, l’OS dedicato al mondo dei wearable. Le feature introdotte riguardano principalmente l’area relativa alla Salute e a Google Assistant, che riceveranno cambiamenti estetici sostanziali e nuove funzionalità.

Per saperne di più leggi anche Google Pixel watch riuscirà a rilanciare Wear OS?

GOOGLE WEAR OS SUBISCE UN IMPORTANTE REDESIGN

wear os notifiche

Partiamo dal menù delle notifiche, che sarà più facile da navigare, rendendo più piacevole l’interazione con le notifiche. Con un semplice swipe up potrete vedere tutte le notifiche ricevute, ed un singolo tap su di esse mostrerà il menù delle Smart Replies (risposte intelligenti già pronte), mentre con uno swipe down potrete accedere direttamente alle scorciatoie di sistema.

wear os google assistant

 

Google Assistant possiederà un’organizzazione più contestuale che dovrebbe migliorare la lettura delle risposte. Sarà in grado di visualizzare informazioni che riguardano i viaggi, mettendo in evidenza le prenotazioni degli hotel, le carte di imbarco dei voli e come sarà il meteo presso la vostra destinazione. Inoltre vi fornirà avvisi che riguardano il traffico stradale. Sarà inoltre in grado di fornire suggerimenti su ristoranti e luoghi di interesse una volta giunti a destinazione.

wear os health

Anche l’app Google Health, il centro dedicato alla salute, riceverà nuove feature ed un design completamente nuovo. Il team di sviluppatori ha lavorato a stretto contatto con la American Heart Association e con l’Organizzazione Mondiale della Sanità per introdurre nuovi “Goals” nell’app mirati a migliorare il vostro stato di salute. I “Goals” sono basati sulle vostre abitudini quotidiane e si chiamano Heart Points e Move Minutes. L’app Health sarà accessibile con un semplice swipe da destra verso sinistra.

wear os general view

Probabilmente l’aggiornamento di Wear OS è stato introdotto a causa del possibile imminente lancio di Pixel Watch, lo smartwatch ufficiale Google che dovrebbe diventare il flagship per eccellenza dei dispositivi Wear OS, e rappresentare la gamma Pixel nel mondo dei wearable.

Speriamo che l’aggiornamento introduca anche dei miglioramenti “sotto il cofano”, soprattutto per quanto riguarda l’ottimizzazione della batteria, che è purtroppo ancora inferiore rispetto a quella proposta dalla concorrenza, rappresentata principalmente da Tizen di Samsung e l’OS proprietario di Xiaomi.

Fonte: Google Blog
Via: GSMArena

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più