Anime alla prova dei 3 | Prime impressioni su Gleipnir
Anime e Manga Audio & Multimedia

Anime alla prova dei 3 | Prime impressioni su Gleipnir

Per chi segue tutte le ultime uscite dal Giappone non è certo una novità. Gli anime che arrivano da noi in Italia sono pensati per la TV Giapponese e la loro pubblicazione da diversi anni segue un preciso ordine stagionale (3 mesi per stagione). Con questa nuova rubrica abbiamo deciso di scegliere un Anime da approfondire per voi dopo la pubblicazione dei primi 3 episodi stagionali. Per questa Primavera 2020 abbiamo deciso di parlavi di Gleipnir.

Leggi anche: Demon Slayer: nuovo trailer e data di lancio per il film “Infinity Train”

UN RAGAZZO CHE CUSTODISCE UN SEGRETO, UN MISTERO DA SVELARE

Anime alla prova dei 3 | Prime impressioni su Gleipnir
“Un grande potere che ti priva di tutto il resto” | Evosmart.it

Il protagonista Shuichi Kagaya è un comune liceale come tanti ma pur essendo particolarmente dotato per lo studio preferisce mantenere una vita anonima nella più assoluta normalità. Il sogno di una normalità probabilmente persa per sempre, infatti Shuichi nasconde un segreto: improvvisamente, senza saperne il motivo, vista e olfatto sono diventati molto più sensibili e può trasformarsi un grottesco mostro dalla forza sovraumana.
La situazione inizierà a complicarsi ancora di più quando, nel salvare una ragazza da un incendio, il suo segreto verrà scoperto. La ragazza, Claire Aoki, finirà per ricattarlo con lo scopo di sfruttare il suo insolito ed indesiderato potere per i propri scopi.
Si tratta di un incipit molto particolare e che dà il via ad una serie di eventi che porterà Shuichi a fare i conti suo malgrado con la follia e le pretese dell’attraente Claire, nella speranza di poter scoprire il segreto dietro al mostro che si cela dentro di lui.

L’IMPORTANZA DI UN BUON ADATTAMENTO

Anime alla prova dei 3 | Prime impressioni su Gleipnir
L’immagine proveniente dal 1° volume del manga originale | Evosmart.it

Gleipnir è tratto dall’omonimo manga scritto e disegnato da Sun Takeda. L’opera originale, nonostante una pubblicazione discontinua, ha raggiunto un discreto successo tanto da rendere possibile questo adattamento. Ma basta la affidarsi alla qualità del materiale originale per realizzare un buon Anime? La risposta è no. Manga e Anime sono due media con caratteristiche ben distinte e per realizzare un buon adattamento è necessario un staff all’altezza della situazione che sappia comprendere bene l’opera.

L’adattamento animato di Gleipnir, realizzato dal piccolo studio di animazione Pine Jam (Just Because!), vede la partecipazione di un staff giovane e ambizioso in cui non manca la partecipazione di alcuni importanti veterani dell’animazione nipponica. Tra questi risalta Takahiro Kishida, character designer e animatore di talento che ha dato il suo contributo a numerose serie di successo, tra cui Baccano!, Durarara!!, JoJo: Vento Aureo, Haikyuu!! e Madoka Puella Madoka Magica.

La buona riuscita della serie ovviamente non dipende da una sola persona. Dà buona prova di sé sia il regista, Kazuhiro Yoneda, che gli animatori coinvolti. Ottima anche la prova di Shinichi Inotsume, impegnato nella “series composition”; la distribuzione degli eventi nei primi 3 episodi è ben calibrata e ciò contribuisce a dare un buon ritmo alla serie senza mai annoiare lo spettatore.

Un’importante nota di merito va all’esecuzione di una scena del secondo episodio. In questa scena di combattimento, le animazioni, le inquadrature e un timing accurato si uniscono dando vita ad un risultato davvero eccellente.

 

Non meno importante il contributo della colonna sonora composta da Ryouhei Sataka. Lo stile musicale cambia continuamente seguendo il mood delle singole scene, mantenendo però un’atmosfera ben definita a cavallo tra il malinconico e l’inquetante. Tutto ciò dona ulteriore personalità alla serie.

CURIOSITÀ
Nella mitologia norrena Gleipnir è il nome della catena realizzata dai nani, su ordine degli dei, per incatenare il potente lupo Fenrir. Secondo il mito si tratta di una catena impossibile da rompere.

UN VIAGGIO ALLA SCOPERTA DEL MOSTRO “INTERIORE”

Sempre ammesso che sia possibile definire la migliore tra le serie attualmente in onda, Gleipnir per molti potrebbe non esserlo, ma ci ha sicuramente stupiti. Le ottime impressioni ricevute del primo episodio sono state confermate e ci sentiamo di dare fiducia a questa serie animata. La serie è disponibile in simulcast su VVVVID, gli episodi escono una volta alla settimana il Lunedi sera alle 20:00. Inoltre se non vi dovesse bastare la visione della serie animata, Panini Comics ha già pubblicato in Italia i primi 6 volumi del manga originale.

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più